F1, Vettel: "Dopo Singapore buona risposta del team. Guardiamo avanti"

Il tedesco della Ferrari mette alle spalle l'ultimo GP. Raikkonen: "È un nuovo weekend, pensiamo alla Malesia"

F1, Vettel: "Dopo Singapore buona risposta del team. Guardiamo avanti"

Il weekend del GP della Malesa di F1 si apre con uno sguardo sul passato in casa Ferrari. "Singapore? Domenica nessuno di noi tre era contento", dice ancora dispiaciuto Vettel, che guarda avanti e fissa l'obiettivo verso le prossime 6 gare. Sempre di poche parole il compagno di squadra Raikkonen, che scherza su Sepang: "Se mi mancherà? Forse neanche per le vacanze. Circuito bello ed imprevedibile, ci sono state belle gare".

C'è rammarico per quanto successo a Singapore e si sente nelle parole dei due ferraristi, più in Vettel che nel glaciale "Iceman". Nessuno dei due, però, vuole guardarsi indietro "Non cambia nulla nel modo di affrontare le gare - dice Seb - . Non abbiamo visto il presidente Marchionne, ma al lunedì nel team c'era già un buon clima". Freddo e sicuro Raikkonen: "Siamo andati avanti, è un nuovo weekend". E a chi gli chiede di cosa sarà in questo fine settimana, frena: "Difficile rispondere in anticipo, speriamo per il meglio e di avere già delle idee domani. È impossibile rispondere in anticipo sulla condizione della macchina". Vettel, con un po' di ironia rassicura tutti: "Posso promettere di mantenermi in sicurezza quando lascio la griglia di partenza".

Adesso, però, Vettel deve pensare al campionato: "Ci sono ancora tante gare da affrontare e abbiamo una macchina forte. Non voglio star lì a vedere quanti punti abbiamo davanti o dietro, anche se chiaramente è sempre meglio essere davanti". Nonostante il divario in classifica di 28 punti da Lewis Hamilton nella lotta per il titolo mondiale, è ottimista in vista del Gran Premio di Malesia. "Non cambia nulla il modo in cui affronteremo queste ultime sei gare da ora in avanti", ha concluso.

Questa sarà la 19a e ultima gara che si correrà in Malesia. Siparietto finale dei piloti con cambio di battute, quando gli viene chiesto cosa gli mancherà di questo tracciato. "Non credo ci sia una cosa in particolare che mi piaccia, ma per la sua imprevedibilità ci sono state ottime gare". Conferma Raikkonen sulle ottime gare disputate, ma non avrà nostalgia di questo GP: "Non so se ci mancherà. Qui si vede solo l'aeroporto, l'hotel, e il circuito, è da questi tre che giudichi Sepang".

TAGS:
F1
Ferrari
Malesia
Vettel
Raikkonen

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X