F1, test Barcellona: Raikkonen brucia Hamilton

La seconda giornata di prove si chiude con la Ferrari del finlandese davanti al britannico della Mercedes

E' un testa a testa tra Ferrari e Mercedes in questi primi test invernali di Formula 1 a Barcellona. Sul circuito del Montmelò la seconda giornata si chiude con Kimi Raikkonen davanti a Lewis Hamilton: il finlandese, secondo al mattino, produce lo scatto decisivo nella sessione pomeridiana fermando il cronometro sull'1'20"960 e staccando il britannico di soli 23 centesimi. Staccati gli altri, con Verstappen terzo davanti a Magnussen.

E' Kimi Raikkonen l'uomo copertina al termine della seconda giornata di test di Formula 1 a Barcellona. Il finlandese, al volante della nuova Ferrari SF70-H, dopo la pausa pranzo stampa il miglior tempo, 1'20"960, 23 centesimi meglio del crono realizzato da Lewis Hamilton con la Mercedes W08 al termine della sessione mattutina. "Iceman" totalizza ben 108 giri e realizza il tempo più basso di giornata con le gomme soft mentre il britannico, che ha lasciato la monoposto al compagno Bottas dopo i 66 giri percorsi al mattino, aveva realizzato il suo miglior crono con le super soft. A proposito di Bottas, è impressionante il lavoro svolto dal finlandese con la Mercedes: nel solo pomeriggio effettua una vera e propria simulazione gara, completa ben 102 giri (168 con quelli di Hamilton prima di pranzo!) e stampa il settimo miglior tempo, 1'22"986. Tolte Ferrari e Mercedes, sono lontane le altre scuderie, tutte ad oltre un secondo di ritardo: terzo è Verstappen con la Red Bull, quarto Magnussen con la Haas (lo stakanovista di giornata con ben 118 giri all'attivo), quinto Ocon con la Force India davanti alla Toro Rosso di Kvyat. Nono miglior tempo per il baby Antonio Giovinazzi che, dopo aver trascorso al box la mattinata per una noia al motore, con la Sauber chiude alle spalle della Renault di Palmer e davanti alla McLaren di Vandoorne e alla Williams del canadese Stroll, che ha percorso soltanto 12 giri a causa di un'uscita di pista che ha danneggiato la nuova FW40.

I TEMPI DELLA SECONDA GIORNATA

1) Kimi Raikkonen, Ferrari (soft) 108 giri, 1:20.960
2) Lewis Hamilton, Mercedes, 66 giri (supersoft) 1:20.983
3) Max Verstappen, Red Bull, 89 giri (soft) 1:22.200
4) Kevin Magnussen, Haas, 118 giri 1:22.204
5) Esteban Ocon, Force India, 86 giri 1:22.509
6) Daniiil Kvyat, Toro Rosso, 68 giri 1:22.956
7) Valtteri Bottas, Mercedes, 100 giri 1:22.986
8) Jolyon Palmer, Renault, 53 giri 1:24.139
9) Antonio Giovinazzi, Sauber, 65 giri 1:24.617
10) Stoffel Vandoorne, McLaren, 40 giri 1:25.600
11) Lance Stroll, Williams, 12 giri 1:26.040

TAGS:
Formula 1
Test barcellona
Hamilton

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X