F1, terrificante incidente di Alonso a Melbourne

Lo spagnolo si tocca con Gutierrez e si schianta contro le barriere dopo diverse piroette

Attimi di terrore a Melbourne. Nel corso del 18° giro del GP d'Australia, Fernando Alonso si è toccato con la Haas del messicano Gutierrez ed è finito fuori pista. La sua McLaren ha iniziato a piroettare, prima di schiantarsi contro le barriere a bordo pista. Lo spagnolo è uscito illeso con le sue gambe da una monoposto completamente distrutta. Immediata la sospensione della gara, con tutti i piloti che sono rientrati ai box.

"E' stato un impatto forte, è difficile dire chi ha sbagliato, forse ho frenato tardi, è stata una combinazione di cose. La cosa più importante è che stiamo tutti e due bene e stiamo qui a parlare. Ho avuto molta paura, vedi solo il cielo e la terra. Sapevo che mia madre vedeva la tv e sono uscito subito dall'abitacolo. Sono qui grazie alla McLaren che ha fatto una macchina molto robusta e alle regole della Fia sulla sicurezza. Qualche anno fa questo sarebbe stato un incidente con conseguenze molto più serie. Ho cercato di fare il massimo, forse ho frenato tardi", le sue parole poco dopo l'incidente.

TAGS:
F1
Alonso
Melbourne
McLaren
Gutierrez