F1, svelato il calendario 2019: 21 gare, si correrà fino a dicembre

Cancellati i dubbi su Hockenheim e Suzuka: ci saranno. A Monza l'8 settembre

F1, LaPresse

La F1 ha rilasciato il calendario della stagione 2019, che dovrà poi essere approvato dalla FIA nel Consiglio del 12 ottobre. Cancellati i dubbi sul GP di Germania e su quello del Giappone, che erano in attesa di conferme: a Hockenheim e Suzuka si correrà. Il via, come di consueto, sarà in Australia, mentre il round conclusivo sarà ancora una volta ad Abu Dhabi, l'1 dicembre. Ventuno gare in tutto, con il GP di Monza previsto per l'8 settembre.

Da sottolineare che, nel 2019, la F1 raggiungerà lo storico traguardo dei 1000 GP corsi da quando esiste il campionato mondiale, nel 1950. La ricorrenza verrà celebrata il 14 aprile a Shanghai, in occasione del Gran Premio della Cina. La partenza della stagione sarà a Melbourne il 17 marzo e la pausa estiva si avrà tra il 4 agosto (GP d'Ungheria) e l'1 settembre (GP del Belgio).

F1, svelato il calendario 2019: 21 gare, si correrà fino a dicembre

TAGS:
Formula 1 2019
Calendario

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X