F1, Singapore: Testa a testa Rosberg-Verstappen

Dopo le libere 3 Raikkonen è terzo, Hamilton ottavo

F1, Singapore: Testa a testa Rosberg-Verstappen

Grande testa a testa davanti dopo le libere 3 di Singapore. Nico Rosberg è più veloce di Max Verstappen per soli 59 millesimi, tutti gli altri sono più staccati. Kimi Raikkonen è di nuovo il migliore dei ferraristi e chiude terzo con mezzo secondo di ritardo, appena davanti a Daniel Ricciardo. Sebastian Vettel conferma le difficoltà del venerdì e non va oltre il quinto tempo a +0.752. Troppi errori per Lewis Hamilton, solo ottavo.

Le libere 3 preannunciano un nuovo testa a testa in vista delle qualifiche del pomeriggio, ma stavolta almeno per ora non c'è il leader del mondiale a lottare sui millesimi con Rosberg. Il biondino della Mercedes, che quest'anno è disposto a tutto pur di vincere l'agognato mondiale, si ritrova attaccato agli scarichi un altro biondo, il diciottenne della Red Bull Max Verstappen. Sembrano loro due finora i piloti più a loro agio lungo il tortuoso e stretto circuito di Marina Bay. Il più nervoso invece è senza dubbio Hamilton. Il britannico già venerdì aveva definito "frustrante" il fatto di non essere riuscito a mettere insieme un giro da qualifica. Anche oggi il due volte campione del mondo in carica ha fallito al momento della ricerca del limite, due bloccaggi lo hanno portato per due volte fuori pista. Lewis si è lamentato parecchio, in particolare per un abitacolo inspiegabilmente troppo caldo.

Le Ferrari fanno un piccolo passo indietro rispetto alle libere del venerdì e si ritrovano così a mezzo secondo (Kimi) e a sette decimi (Vettel) dalla prima fila virtuale. In particolare ci si aspettava di più dal tedesco che qui è riuscito a conquistare già tre pole, compresa quella dell'anno scorso a bordo della monoposto di Maranello. Proprio per il risultato di un anno fa, tutti si aspettano una Ferrari finalmente in prima fila, qualsiasi altro posizionamento verrà considerato una mezza sconfitta. Considerato anche un Hamilton stranamente in confusione. Sarà molto impegnativo stare davanti agli avversari in qualifica, ma altrettanto fondamentale perché sul circuito cittadino di Singapore i sorpassi sono merce rara.

TAGS:
Formula 1
Singapore
Ferrari
Red Bull
Mercedes
Hamilton
Vettel
Rosberg

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X