F1, Rosberg: "Grandioso battere la Ferrari"

"Titolo? Il campionato è lungo". Hamilton: "Grande gara, ma complicata"

Rosberg (Afp)

Vittoria e leadership in un colpo solo. In Australia Nico Rosberg non poteva iniziare meglio la stagione di F1, anche perché l'impressione è che quest'anno non sarà solo una lotta con l'amico-nemico Hamilton per il titolo di campione. "E' stato grandioso battere la Ferrari - ha in pratica confermato l'impressione il tedesco della Mercedes - . E' presto per parlare di Mondiale, il campionato è lungo".

Lewis Hamilton, invece, cerca di far buon viso a cattivo gioco. "E' stata una grande gara, ma è stato complicato. Abbiamo dovuto recuperare dal settimo posto. La strada è lunga, vediamo. Sono felice che Alonso non si sia fatto male".

TAGS:
F1
Rosberg
Hamilton
Mercedes