F1, prima pole di Hamilton al GP di Monaco

Prima fila Mercedes con Rosberg secondo: Vettel chiude terzo, Raikkonen sesto

di ALBERTO GASPARRI

Lewis Hamilton conquista la quinta pole stagionale, la sua prima sul circuito del GP di Monaco di F1. Sul tracciato cittadino del Principato l'inglese della Mercedes è il più veloce con il tempo di 1'15"098, staccando di oltre tre decimi il compagno di team Nico Rosberg. Terza posizione per la Ferrari di Sebastian Vettel, anche se a sette decimi dal leader. Solo sesta l'altra Rossa di Raikkonen, preceduto anche dalle Red Bull di Ricciardo e Kvyat.

Una bella dimostrazione di forza per Hamilton anche perché per ben dieci volte negli ultimi undici anni, chi è partito a Monaco dalla pole ha anche vinto la gara. Unica eccezione Massa, che nel 2008 non confermò la regola, lasciando il successo proprio a Lewis. Che, dal canto suo, ha sfatato il tabù che non lo aveva mai visto partire davanti a tutti a Montecarlo. Insomma, non sarà facile per Rosberg, autore di un paio di lunghi, ripetere il successo di Barcellona, anche perché l'impressione è che il suo rivale abbia trovato un miglior assetto della sua macchina. Senza contare che superare sul tortuoso stradale di Monaco non è mai facile. Lo sanno bene anche alla Ferrari. Vettel si è confermato come l'unico vero antagonista delle Frecce d'Argento e in gara venderà cara la pelle, mentre Kimi Raikkonen ha fatto fatica per tutto il weekend e nel suo ultimo giro lanciato ha anche trovato un po' di traffico a rallentarlo. Si rivede in alto la Red Bull, che ha piazzato davanti a "Iceman" sia Ricciardo, sia Kvyat. Forse è la volta buona per rivederli lottare per il podio. Un plauso anche a Perez e Maldonado, capaci di portare la Force India e la Lotus nella Top 10, dove compaiono anche la Toro Rosso di Verstappen e l'altra Lotus di Grosjean. Partirà dalla pit lane Carlos Sainz jr, ottavo ma penalizzato per aver saltato le verifiche del peso. Migliore qualifica della stagione per la McLaren, che piazza Jenson Button al 12° posto. Monaco amara, almeno in qualifica, per Fernando Alonso, appiedato dalla sua macchina nel corso della seconda fase: partirà dal 15° posto dopo aver dato dei segnali di ripresa nelle libere. Grande delusione anche per Valtteri Bottas, subito fuori nel Q1 e costretto così a partire dalla 17.a posizione in griglia. L'anno scorso il finlandese venne eliminato nel Q2, segno che il tracciato monegasco (dove non ha mai preso punti) non gli va proprio giù. A lui come alla Williams, visto che Felipe Massa non è andato oltre la 14.a piazza.

F1, prima pole di Hamilton al GP di Monaco

TAGS:
F1
GP Monaco
Vettel
Hamiltno
Ferrari
Raikkonen
Rosberg
Mercedes
Alonso
Red Bull

Argomenti Correlati

VOTATE

F1, chi vincerà il GP di Monaco?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X