F1, paura per Kvyat a Suzuka: sbatte e si ribalta

Terribile incidente per il pilota russo, che però sta bene: "Un mio errore"

Attimi di terrore a Suzuka nelle fasi finali delle qualifiche. A un anno di distanza dall'incidente poi costato la vita a Bianchi, Daniil Kvyat è andato a sbattere violentemente contro le barriere nella zona interna del tornantino, ribaltandosi e distruggendo la sua Red Bull. Per fortuna il pilota russo ha subito rassicurato il suo box, ma la paura è stata davvero tanta. "Ho messo la ruota sull'erba e ho perso la macchina", ha raccontato.

Kvyat era nel suo giro lanciato quando è andato con gli pneumatici sinistri sull'erba a bordo pista e ha perso il controllo della macchina. La sua monoposto si è intraversata, finendo contro le barriere e ribaltandosi prima di tornare a pancia in giù. Il pilota è uscito subito dall'abitacolo, senza aver bisogno dell'aiuto esterno dei commissari. Inevitabile l'esposizione della bandiera rossa, che ha di fatto chiuso la caccia alla pole in anticipo.

TAGS:
F1
Kvyat
Red Bull
Suzuka

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X