F1 Monaco, Hamilton amaro: "Il mio weekend finisce qui"

Il britannico della Mercedes: "Sembrava di guidare una vettura rotta"

Hamilton, AFP

Lewis Hamilton è confuso e amareggiato dopo il disastro delle qualifiche di Montecarlo, chiuse col 14° tempo: "La macchina non andava - ha spiegato il pilota Mercedes - Sembrava quasi che ci fosse qualcosa di rotto e le gomme non funzionavano a dovere. Direi che per quanto mi riguarda il weekend è finito, proverò almeno ad andare a punti". Più fiducioso il compagno di team Valtteri Bottas, che scatterà terzo: "In gara tutto può succedere".

È un Lewis Hamilton totalmente scoraggiato quello che si presenta ai microfoni dopo le qualifiche del GP di Monaco: "Non mi piace parlare di sfortuna, ma non so davvero cosa sia successo. Non riesco a capire, la macchina non andava e le gomme non funzionavano a dovere. Non pensavo di poter entrare nei primi 5, ma ora non sono neanche nei primi 10. Ero sempre in lotta con la vettura, sembrava ci fosse qualcosa di rotto. Direi che il weekend è finito per me, proverò almeno ad andare a punti".

Ammette qualche difficoltà sulla sua Mercedes anche Valtteri Bottas, che però è lì, vicinissimo alle due Ferrari: "È stato un weekend piuttosto complicato per noi. Siamo partiti bene nelle Libere 1, poi abbiamo fatto dei cambiamenti che ci hanno fatto perdere tempo. La Ferrari è sembrata sempre davanti, le loro macchine sembrano più facili da guidare. Comunque in gara tutto può succedere".

TAGS:
Formula 1
Monaco
Montecarlo
Mercedes

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X