TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

F1, Massa non sta bene: correrà Di Resta al suo posto

Venerdì il ricovero in ospedale per febbre alta e mancamenti: il tentativo nelle libere, poi la sostituzione

F1, Massa non sta bene: correrà Di Resta al suo posto

Felipe Massa non prenderà parte al Gp di Ungheria e salterà anche le qualifiche. Al suo posto ci sarà il terzo pilota della Williams, Paul Di Resta. A ufficializzarlo la scuderia, dopo i persistenti problemi fisici che hanno accompagnato il brasiliano fin dalla giornata di venerdì, quando in serata era stato ricoverato in ospedale per febbre alta e mancamenti. Massa ha provato a girare durante le libere 3, interrompendole a metà.

La Williams, nell'annuciare la sostituzione di Massa con Di Resta ha ricostruito le ultime, difficili, 24 ore di Felipe Massa: "È stato visitato al centro medico e poi trasportato precauzionalmente in ospedale venerdì, dopo aver guidato con sensazioni di malessere e vertigini. Il delegato medico della FIA gli ha dato il permesso di scendere in pista sabato mattina per le FP3 ma mentre guidava si è sentito di nuovo male e ha deciso di interrompere il suo weekend di gare. La Williams supporta Felipe in questa decisione e si assicurerà vicinanza affinché recuperi per il Gp del Belgio, in programma il 27 agosto. In questo weekend al posto di Massa correrà Paul Di Resta, che guiderà nelle qualifiche e in gara".

TAGS:
Formula 1
Gp ungheria
Massa

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X