TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

F1, Marchionne: "L'Alfa Romeo torna dove ha fatto leggenda"

"Ferrari via dalla F1? Minaccia seria. Maserati in Formula E? Ci stiamo pensando"

F1, Marchionne: "L'Alfa Romeo torna dove ha fatto leggenda"

Alfa Romeo, Ferrari e Maserati. Sergio Marchionne ha parlato del futuro di questi tre marchi nel mondo delle corse. L'ad di Fca ha esordito con il ritorno del Biscione in F1 "che è importante per tutto il Paese e un momento storico", mentre il Cavallino potrebbe lasciare il circus per via dei regolamenti futuri: "La minaccia è seria". La case del tridente, invece, potrebbe abbracciare la Formula E: "Ci stiamo pensando".

In Formula 1 l'anno prossimo ci saranno sia la Ferrari che l'Alfa Romeo con Sauber: "Se arriva l'imbarazzo ben venga. Per il momento penso che tiferà per la Ferrari. Poi vediamo che fa l'Alfa Sauber".

Continua il braccio di ferro con Liberty Media: "Il dialogo è cominciato e continua a evolversi. Abbiamo tempo fino al 2020 per trovare una soluzione che sia di beneficio alla Ferrari. La minaccia di far uscire la Ferrari dalla F1 è seria. L'accordo di Alfa Romeo con Sauber scade nel 2020-2021, quando Ferrari potrebbe uscire. Dobbiamo trovare una soluzione per il bene dello sport ma dobbiamo essere chiari su cosa non si può mollare".

L'orgoglio di Sergio Marchionne alla presentanzione del ritorno in Formula 1 dell'Alfa Romeo: "Da quando ci siamo impegnati nella ricostruzione del marchio siamo sempre stati convinti che dovesse riconquistare un ruolo nelle corse dove si è fatta la leggenda. Ridiamo ad Alfa Romeo, un marchio premium simbolo dello spirito creativo del Paese, il palcoscenico che le spetta. Un momento speciale anche per il nostro Paese".

In futuro la Maserati potrebbe entrare in Formula E: "Ci stiamo pensando, ma non abbiamo ancora preso alcuna decisione", ha detto l'amministratore delegato di Fca ai giornalisti.

TAGS:
Marchionne
Alfa Romeo
Formula 1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X