F1, le pagelle del Bahrain

Vettel è tornato a far paura, Hamilton si sveglia tardi. Alonso e Massa meglio dei numeri due

di LUCA BUDEL

F1, le pagelle del Bahrain

SEBASTIAN VETTEL - VOTO 9,5
La delusione del sabato sul giro secco è stata smaltita in fretta, giusto in tempo per vedere spegnersi le luci rosse del semaforo. Seb ha aggredito l'asfalto come una furia gettando subito le fondamenta per il trionfo nel deserto. Ha attaccato quando serviva, poi ha gestito con lucidità il vantaggio accumulato. Insomma l'ex bimbo prodigio della Red Bull è tornato a far paura vestito di rosso.
LEWIS HAMILTON - VOTO 8
Si fa impallinare al via, poi cerca di fare il furbo all'entrata della corsia box durante la prima sosta. Errori che paga con gli interessi. Il voto alto arriva per gli ultimi giri compiuti a ritmo da qualifica, nella disperata e inutile caccia alla dominante rossa.
VALTTERI BOTTAS - VOTO 7
Dopo il numero del sabato inizia a soffrire di vertigini . Viaggia là davanti prima che i duellanti mettano in chiaro il concetto che il 2017 non ammette la presenza di terzi incomodi, soprattutto se si tratta di compagni di squadra.
KIMI RAIKKONEN - VOTO 6,5
Bene ma non benissimo. Migliora l'opaca esibizione di Shanghai ma il confronto con il vicino di casa resta impietoso. A Maranello pretendono altro spessore.
FELIPE MASSA -VOTO 7
Dimostra che in questo mondo c'è ancora spazio per lui. Per la Williams - alle prese con il piccolo Lord - Felipe rappresenta l'unica garanzia. Non male per un ometto nato nel 1981 che aveva scelto la pensione.
DANIEL RICCIARDO - VOTO 6,5
Batte Verstappen (S.V.) in qualifica ma si fa fregare da lui subito al via. L'impressione è che gli manchi la cattiveria necessaria per gestire i momenti chiave.
FERNANDO ALONSO - VOTO 8
Correre la maratona con gli anfibi, giocare a Wimbledon con una racchetta di legno, saltare in alto con uno zaino sulle spalle. Qualcosa di simile lo prova ogni domenica di gara Nando, alle prese con una trattore che ha un centinaio di cavalli in meno rispetto alla concorrenza. Per riprovare l'ebbrezza della velocità ha scelto di correre Indianapolis.

TAGS:
F1
Bahrain
Vettel
Ferrari
Hamilton
Bottas
Alonso
Raikkonen
Mercedes

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X