F1: la Renault si svela, è tutta nera

Sarà in pista con Magnussen e Palmer

A Parigi la Renault è stata la prima scuderia a svelare la vettura per il Mondiale 2016. Livrea tutta nera con due appendici gialle per la monoposto che sarà guidata dall'esordiente Palmer e da Magnussen (subentrato a Maldonado). Il presidente della Renault Stoll ha spiegato la scelta della colorazione: "Perché non gialla, ma nera? Perché è molto elegante. È stata disegnata dal nostro designer Van der Acker". Scelta che però lascia più di un dubbio: la Renault si candida già come la monoposto più brutta del 2016...

Magnussen e Palmer saranno affiancati dal giovane francese Esteban Ocon che entra nel team transalpino come terza guida e pilota di riserva. Il ruolo di team principal è stato affidato a Frederic Vasseur, mentre Bob Bell sarà il nuovo chief tech officer. Creata anche la Renault Academy a caccia di giovani campioni. Un rientro forse non in grande stile ma con una storia che parla di 23 titoli mondiali vinti (11 piloti, 12 costruttori), 552 GP disputati in 34 stagioni, 168 vittorie con 5 team differenti.

TAGS:
Formula 1
Renault
Magnussen
Palmer