TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

F1: la Porsche pensa a un ritorno nel 2021

Il vicepresidente della casa tedesca: "Potrebbe essere una soluzione adatta a noi"

Porsche (foto LaPresse)

A 30 anni di distanza dall'ultima fallimentare esperienza con il team Footwork, la Porsche sta meditando un ritorno in Formula Uno come fornitore di motori a partire dal 2021. Lo ha ammesso il vicepresidente Lutz Meschke, che nel weekend di Monza ha incontrato Ross Brawn e altri dirigenti. “La F1 potrebbe essere una soluzione adatta a noi – ha spiegato -. Ora siamo concentrati sulla Formula E, ma la F1 è sempre una buona opzione a cui pensare".

Un nuovo avversario per Mercedes, Ferrari, Honda e Renault? Possibile, anzi probabile. La Porsche, al momento concentrata sulla Formula E, campionato nel quale entrerà a far parte dal 2019, sta pensando al ritorno nel grande circus dove ha scritto pagine memorabili negli anni '80 quando, come fornitore della McLaren, vinse due campionati costruttori (1984 e 1985) e tre Mondiali piloti (1984, 1985 e 1986).

Un'ipotesi che diventerà realtà se i costi della Formula Uno si ridurranno come da programma. La progettazione dei twin-turbo V6 con tecnologia ridotta attrae Meschke: "Bisogna ridurre i costi in F1 - ha spiegato a Motorsport - e questo è un buon modo per raggiungere l’obiettivo".

Dal canto suo il grande circus è pronto a riabbracciare la Casa di Stoccarda a braccia aperte. “Stiamo cercando di creare un ambiente in cui fornitori di motori e team siano in grado di entrare in questo mondo con delle proposte imprenditoriali valide – ha affermato ean Bratches, capo commerciale della F1. - Il ritorno di Porsche sarebbe molto apprezzato".

TAGS:
Porsche
Formula uno
Motori
2021

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X