F1, Hamilton: "Spero che le Ferrari non saranno così veloci in gara"

"Nel terzo settore perdo mezzo secondo, vediamo come riusciremo a misurarci con loro"

F1, Hamilton: "Spero che le Ferrari non saranno così veloci in gara"

Lo sconfitto del sabato di Sochi risponde al nome di Lewis Hamilton. "Il passo gara per me era già piuttosto negativo. Le Ferrari sono molto veloci in ogni situazione, vediamo come riusciremo a misurarci con loro. Non abbiamo capito qual è il problema sennò l'avremmo risolto. Di sicuro nel terzo settore perdo mezzo secondo. La gara sarà molto difficile, spero che le Ferrari non saranno molto veloci per poter competere con loro", ha detto.

Per una volta, così, è stato Valtteri Bottas il migliore della squadra campione del mondo. "Si vede dal risultato che la Ferrari è stata più veloce - ha ammesso il finlandese - : loro hanno sfruttato al meglio le gomme, noi siamo cresciuti, ma non a sufficienza. Però è la gara che conta e credo che la seconda fila qui non sia male, anche perché la strada per arrivare alla curva 1 è lunga...".

Il ritorno della Ferrari ha comunque ridimensionato la Mercedes, che adesso ha paura. "Il lungo rettilineo è una possibilità per noi in gara, ma bisogna anche dire che il loro lung run era molto veloce. Mi sembra che la Ferrari sia la favorita", ha detto il direttore esecutivo Toto Wolff. "Non sarà semplice, ma ci sono altre possibilita' di strategia tra uno e due pit stop - ha aggiunto - . La safety car è una cosa che potrà avere un'influenza, ma la verità è che è difficile. Il testa a testa con la Ferrari? Mi è piaciuto vincere 50 gare e questi campionati ma siamo tutti racer, ci piace la lotta e la battaglia. Anche se perdere oggi fa male è un qualcosa che motiva me e la squadra, il campionato è lungo. Abbiamo molta energia", ha concluso.

TAGS:
F1
Sochi
Bottas
Hamilton
Mercedes

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X