F1 Gran Bretagna, Hamilton risponde alle Ferrari e vola nelle Libere 3

Raikkonen gli è incollato, Vettel non conclude la sessione per un problema fisico

di DANIELE PEZZINI
Hamilton, ANSA

Lewis Hamilton è il pilota più veloce nella terza sessione di libere del GP di Gran Bretagna. Il pilota Mercedes è tornato a dettare il passo sul circuito di casa, chiudendo in 1'26''722 davanti alla Ferrari di Raikkonen per soli 93 millesimi. Terzo crono per Bottas (+ 0''642), quarto per Vettel, che non ha concluso la sessione a causa di un problema fisico. Settimo un super Leclerc con la Sauber-Alfa, dietro a due Red Bull in grossa difficoltà.

Una sessione praticamente dimezzata a causa del terrificante incidente di Brendon Hartley. Il neozelandese è andato a schiantatarsi contro le barriere dopo che la sospensione anteriore sinistra della sua Toro Rosso ha improvvisamente e inspiegabilmente ceduto, trasformando la monoposto in un missile senza controllo. Un botto spaventoso, ma da cui il pilota è uscito fortunatamente illeso.

Nella mezzora finale i piloti hanno dato tutto nella simulazione di qualifica, con Lewis che è riuscito a strappare il miglior tempo a Kimi, a lungo il più veloce in pista. Leggermente più in difficoltà rispetto al compagno di team, sempre a suo agio tra le curve di casa, è invece apparso Valtteri Bottas, che ha accusato oltre sei decimi di ritardo. La sensazione è comunque che tra Mercedes e Ferrari la distanza sia davvero minima e che la Rossa abbia tutte armi a disposizione per interrompere il regno delle Frecce d'Argento a Silverstone. Alla scuderia di Maranello, però, è mancato il riscontro di Sebastian Vettel, che è rientrato ai box per verificare insieme al suo fisioterapista un fastidio al collo, forse provato dai curvoni ad alta velocità del tracciato britannico.

Davvero in difficoltà sono invece sembrate le Red Bull. A parità di gomma con gli altri top team Verstappen e Ricciardo hanno accusato distacchi davvero pesanti (rispettivamente + 1''290 e + 1''296), girando poco più di un decimo meglio della Sauber-Alfa Romeo di uno scatenato Charles Leclerc. Il monegasco, promesso sposo del Cavallino per il 2019, ha dimostrato di poter ambire ancora al Q3, tenendosi dietro le Haas di Magnussen e Grosjean e il vicino di box Ericsson. Il totale fa 6 motorizzati Ferrari in top 10.

TAGS:
Formula 1
Gran Bretagna
Silverstone
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X