F1, Giovinazzi verso la conferma In Cina

Lontano dal recupero Wehrlein e così la Sauber potrebbe affidare la monoposto ancora all'italiano

foto LaPresse

Pascal Wehrlein fatica a rimettersi in forma dopo l’incidente alla Corsa dei Campioni e così in Cina Antonio Giovinazzi potrebbe avere un'altra occasione per mettersi in mostra. Intanto il pilota è tornato in Puglia con la sola certezza che volerà a Shanghai, dove il 9 aprile si correrà il secondo GP del 2017, ma il punto interrogativo riguarda il ruolo che ricoprirà. Nell’attesa di capire che succederà, la Ferrari ha deciso di sacrificare eventualmente i test, lasciando che il pugliese corra.

Sostituire ancora Werhlein costerebbe la perdita dello status di 'giovane', la tagliola scatta al secondo GP per cui Antonio non potrebbe girare con la Ferrari nei test in Bahrain 18-19 aprile a meno che Maranello non voglia sfruttarlo da titolare al posto di Seb o Kimi come l’anno scorso fece la Mercedes proprio con Pascal, ma questa pista pare poco probabile. Più facile che Antonio torni sulla rossa per sviluppare le Pirelli 2018.

TAGS:
Giovinazzi
Sauber
F1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X