F1, Ecclestone annuncia: "Diventerò azionista Ferrari"

Il patron del Circus vuole entrare in possesso di una parte della scuderia del Cavallino, a un passo dalla quotazione in Borsa a Wall Street

F1, Ecclestone annuncia: "Diventerò azionista Ferrari"

"Non appena le azioni saranno messe in vendita mi precipiterò ad acquistarle". Con queste parole il patron della F1 Bernie Ecclestone rivela il desiderio di entrare a far parte del mondo Ferrari, ammettendo di essere pronto ad acquistare una parte della scuderia del Cavallino non appena sarà quotata in Borsa a Wall Street. Il presidente di Fca, Sergio Marchionne, ha stimato il valore complessivo per una cifra "non inferiore ai 10 miliardi".

Secondo Ecclestone, però, questa quotazione è stata sottovalutata dal numero uno della Fiat Chrysler Automobiles: "A mio avviso la Ferrari vale molto di più. Il solo brand può valere 10 miliardi, ma poi c’è l’azienda. In ogni caso non appena le azioni saranno messe in vendita mi precipiterò ad acquistarle. E’ un discorso affettivo e di business - ammette il boss della Formula 1 -. Mi piace troppo l’idea di diventare azionista della Ferrari".

TAGS:
Ferrari
Ecclestone
Azionista
Borsa
Formula 1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X