TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

F1, dal 2021 le monoposto saranno più rumorose

Definite le linee guida per i motori delle monoposto del futuro

F1, dal 2021 le monoposto saranno più rumorose

La Fia, in accordo con i costruttori, ha reso pubbliche le linee guida per i nuovi motori delle monoposto di F1 a partire dalla stagione 2021. L'accordo ha come obiettivo la riduzione dei costi, la competitività delle vetture, il mantenimento della tecnologia ibrida e l'aumento del rumore per favorire lo spettacolo in pista. Tra le caratteristiche: cilindrata 1.6 litri V6 turbo ibridi e regime di rotazione del motore incrementato di 3.000 giri per aumentare il rombo.

Spiccano anche criteri di progettazione prestabiliti al fine di ridurre i costi, l'eliminazione del MGU-H (il sistema di recupero termico del motore), il potenziamento del MGH-K (il Kers), che permette di acquisire energia da sfruttare poi durante alcune fasi della gara, turbo singolo con limiti di peso e dimensioni, batterie e centraline standard, alto livello di compatibilità tra motore, telaio e trasmissione, regole più ferree sulle tipologie di carburanti e sul loro utilizzo.

"La nuova Formula 1 ha l’obiettivo di proporsi come la competizione di riferimento globale abbinata a una tecnologia che costituisca lo stato dell’arte. Per emozionare, coinvolgere e sbalordire i tifosi di ogni età e farlo in modo sostenibile. Crediamo che la futura power unit centrerà questi obiettivi", ha detto Ross Brawn, da quest'anno direttore generale e responsabile sportivo del progetto Formula 1.

TAGS:
F1
Motori
2021

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X