F1 Bahrain, Hamilton fa mea culpa: "Ho sbagliato io, ora ripartiamo"

Deluso il compagno di team Bottas: "Puntavo più in alto"

hamilton-bottas, AFP

Pochi sorrisi in casa Mercedes, nonostante entrambi i piloti siano finiti sul podio in Bahrain: "Devo fare i complimenti a Vettel - ha detto Lewis Hamilton a fine gara - Per quanto riguarda i cinque secondi di penalità, ho fatto un errore nella pit lane. È stata colpa mia. Chiedo scusa al team, ora dobbiamo ripartire". Deluso anche il compagno Valtteri Bottas, che partiva dalla pole: "Avevo un obiettivo molto più ambizioso", ha ammesso.

Hamilton è di poche parole: "Devo fare i miei complimenti a Sebastian, lui e la Ferrari hanno fatto un gran lavoro. Voglio ringraziare anche Valtteri che è stato un signore (nel lasciarlo passare dopo la penalità inflittagli dalla direzione gara, ndr). Nella pit lane è stata colpa mia, chiedo scusa al team. Non penso che la penalità sia stata eccessiva, ho sbagliato. Oltre a quello comunque ci sono stati tanti altri piccoli contrattempi, ora dobbiamo ripartire".

Particolarmente insoddisfatto della sua prestazione Bottas: "Non mi sembrava di guidare la stessa macchina di ieri. C'è stato un piccolo problema con la pressione gomme e poi ho avuto un po' di sovrasterzo per tutta la gara. Per un pilota poi non è facile sentirsi dire di lasciar passare il compagno di squadra, anche se capisco perfettamente le necessità del team. È vero, se guardiamo nel complesso questo è stato il mio miglior weekend, ma dopo la pole il mio obiettivo era molto più ambizioso".

TAGS:
Formula 1
Bahrain
Mercedes

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X