F1 Bahrain, Bottas e la sua prima pole: "Felicissimo, spero di farne altre"

Anche Hamilton fa i complimenti al compagno: "Le qualifiche dovrebbero essere sempre così serrate"

Bottas, AFP

Grande entusiasmo e volti sorridenti in casa Mercedes, dopo la prima fila conquistata sul circuito di Sakhir: "Sono felice di questo risultato, spero di farne altre - ha detto il poleman Valtteri Bottas, alla sua prima partenza in carriera da leader della griglia - Questa non è certo una pista facile". Gli fa i complimenti il compagno di team Lewis Hamilton, secondo: "È stato bravissimo. Comunuque siamo vicini, le qualifiche dovrebbero essere sempre così".

Bottas è esaltato per la pole conquistata con tanto di record della pista: "Sono molto felice. Abbiamo fatto un ottimo lavoro per tutti e due questi giorni di test. Ci siamo concentrati sulle condizioni serali e questo è servito molto, il risultato alla fine si è visto. Questa non è certo una pista facile. È piuttosto tecnica e ci sono dei punti frenata complicati, per questo ciò che abbiamo fatto è ancora più importante".

Il compagno di team Lewis Hamilton alla fine deve accontentarsi della seconda piazza e non può che fare i complimenti al finlandese: "È stato bravissimo. Sta lavorando sodo e si sta integrando alla grande con il team. Come tempi comunque devo dire che siamo molto vicini. Io, rispetto a lui, ho avuto qualche problemino in più nel primo settore e dovrò lavorare per cercare di capire come andare meglio in quel punto. In ogni caso è stata una bella battaglia, le qualifiche dovrebberso essere sempre così serrate. Sono veramente contento per il team".

Contento anche Daniel Ricciardo, quarto in griglia di partenza davanti a Raikkonen con la sua Red Bull: "Posso essere soddisfatto, sono a meno di un secondo dalla pole e vicino alle Ferrari. Sono veramente contento, visto come era andata in Cina. Non so dove abbiamo trovato questa forza, non mi sembrava di aver fatto grossi progressi. Forse abbiamo imparato qualcosa sulle gomme, non so come sia successo ma mi piace. Per domani sarà dura, ma ci proviamo". Gli fa eco il compagno di squadra Verstappen: "Qualifiche molto positive. Mi è mancato l'ultimo passo, ma sono stato rallentato un po' anche da Massa. Abbiamo fatto dei piccoli miglioramenti, stiamo imparando a conoscere la macchina. Domani dovremo riuscire a gestire le gomme e provare a farle durare il più possibile".

TAGS:
Formula 1
Bahrain
Mercedes
Hamilton
Bottas

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X