F1 Azerbaigian, Vettel torna a far volare la Ferrari nelle Libere 3

Hamilton lo insegue a tre decimi, poi Raikkonen e Verstappen

di DANIELE PEZZINI

Vettel, LaPresse

Sebastian Vettel torna a far volare la sua Ferrari e stampa il miglior tempo nella terza sessione di libere del GP dell'Azerbaigian. Il tedesco ha chiuso il turno in 1'43''091, regolando la Mercedes di Lewis Hamilton (+ 0''361) e l'altra Rossa di Kimi Raikkonen (+ 0''402). Quarto e quinto tempo per Verstappen (+ 0''428) e Bottas (+ 0''478), mentre Ricciardo, padrone del venerdì, non completa un giro lanciato e chiude con il 12° tempo.

Dopo un venerdì complicato, chiuso con l'11° tempo della FP2, Vettel rimette dunque insieme i cocci e prova a fare la voce grossa a un paio d'ore dalle qualifiche. L'obiettivo del tedesco è chiaro: centrare la terza pole position consecutiva e portare a casa un risultato che sarebbe fondamentale in una gara in cui sarà chiamato a riscattare l'8° posto della Cina.

Il duello, nel sabato pomeriggio azero, si preannuncia ancora una volta con la Mercedes di Hamilton, che ha chiuso alle spalle di Seb, ma è nuovamente apparso lontano dalla piena sintonia con le curve del tracciato cittadino di Baku. Il campione del mondo in carica sembra faticare specialmente nel secondo settore, dove perde tantissimo dalla Ferrari, ma è quanto meno riuscito a tenersi alle spalle il compagno di team Bottas, che era stato più veloce di lui nelle due sessioni del venerdì.

In ombra, invece, le Red Bull, che avevano sorpreso tutti in FP1 e FP2. Verstappen centra il giro buono all'ultimo secondo, dopo le bandiere rosse per l'incidente alla Williams di Sirotkin, ma non riesce comunque ad andare oltre il 4° crono. Ricciardo, invece, dopo una sessione di studio decide di abortire il tentativo di attacco al tempo e rientra ai box con il 12° tempo, a +1''770 dalla vetta.

Gli ultimi 5 della top 10 al termine della FP3 sono la Haas di Magnussen (7° tempo), le Force India di Perez e Ocon (6° e 9°) e le Williams di Stroll e Sirotkin (8° e 10°), a conferma che le vetture motorizzate Mercedes si esaltano su una pista a basso carico aerodinamico come quella azera.

TAGS:
Formula 1
Azerbaigian
Baku
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X