F1 Austria, Vettel: "Punti buoni, ma senza penalità potevo vincere"

Raikkonen: "Un pizzico di delusione, ma risultato positivo per il team"

Podio, AFP

Sebastian Vettel non è apparso pienamente soddisfatto dopo il 3° posto nel GP d'Austria, nonostante la ritrovata vetta iridata: "Non mi aspettavo di essere di nuovo in testa al mondiale - ha detto il tedesco della Ferrari - Il primo stint di gara è stato duro, quindi arrivare sul podio è un buon risultato. Senza la penalità, però, avrei potuto fare di più. Certo, sono contento per i punti, ma se non fossi partito 6° vincere era possibile".

Non esaltato nemmeno Kimi Raikkonen, 2° a Spielberg: "Riprendere Verstappen nel finale? Non lo so se sarebbe stato possibile, i giri a disposizione erano quelli. La cosa positiva è che la velocità era buona, c'è un po' di delusione per non aver vinto, anche se il risultato è positivo vista la terribile giornata delle Mercedes".

Ha tirato invece così le somme il team principal del Cavallino, Maurizio Arrivabene: "Abbiamo 6 motori Ferrari nei primio 10, è importante e vuol dire che è un motore forte. Per come si era messa al via dovevamo attaccare e poi potevamo anche vincere. È stata una bella prova, ma ora arriva Silverstone: sarà difficile e si deve restare concentrasti

Poi la stoccata ai rivali della Mercedes: "Non è opportuno quando si grida troppo, si parla di cambiamenti, pacchetti e poi si viene smentiti perché magari il pacchetto scalda troppo e ti costringe a fermarti. Ordini di squadra nel finale? Non ci abbiamo mai pensato, li abbiamo lasciati liberi di correre. Leclerc deve essere lasciato tranquillo di divertirsi, Kimi di fare grandi gare come oggi".

TAGS:
Formula 1
Austria
Spielberg
Ferrari
Vettel
Raikkonen

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X