F1, Arrivabene promuove Halo : "Efficace, grazie a chi ha voluto il progetto"

Il team principal della Ferrari parla del sistema di protezione dei piloti dopo il volo spettacolare della monoposto di Alonso che ha travolto Leclerc

F1, Arrivabene promuove Halo : "Efficace, grazie a chi ha voluto il progetto"

"L'episodio di ieri al via del Gran Premio ha confermato l'efficacia e l'utilità di HALO nella protezione dell'incolumità dei piloti". Così Maurizio Arrivabene ha commentato lo spettacolare incidente che visto coinvolti Alonso e Leclerc a Spa. "Credo sia giusto esprimere un ringraziamento a chi ha creduto e lavorato a questo progetto", ha proseguito il team principal della Ferrari, riferendosi all'introduzione della protezione per l'abitacolo che ha salvato il pilota della Alfa Romeo Sauber.

All'indomani dell'incredibile carambola innescata da Hulkenberg nel Gp del Belgio, Arrivabene promuove l'Halo. E lo fa ringraziando le persone che si sono occupate del sistema di protezione a livello progettuale e normativo. "Voglio fare i complimenti a chi, anche vincendo certe resistenze, ha creduto e lavorato a questo progetto, a iniziare dal presidente FIA Jean Todt, al delegato federale Charlie Whiting e a tutti i tecnici e collaboratori della FIA che hanno contribuito al programma", ha spiegato il team principal della Rossa.

ROSBERG: "HALO SALVA LA VITA"

TAGS:
F1
Ferrari
Arrivabene
Halo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X