F1 a Silverstone, Hamilton: "Io e Nico ci siamo chiariti"

Rosberg: "E' ancora tutto aperto, posso vincere"

F1 a Silverstone, Hamilton: "Io e Nico ci siamo chiariti"

Nelle qualifiche del GP di Siverstone, grande prova di forza di Lewis Hamilton che conquista la sesta pole position in stagione: "Innanzitutto voglio ringraziare tutti i fan che sono qua, è il migllior pubblico che abbia mai visto e la loro energia positiva è travolgente. Non è stata una qualifica pulita, purtroppo mi hanno cancellato il giro veloce, ma non è stata colpa mia. Il fondo della macchina ha rimbalzato sul cordolo e sono finito fuori con le quattro ruote".

"All'ultimo tentativo avevo molta pressione addosso - continua Lewis - non volevo deludere i miei ragazzi, per fortuna sono riuscito a fare un giro valido. Tra me e Rosberg è tutto chiarito, da parte mia farò di tutto per non ritrovarmi nella situazione del GP d'Austria". Nico Rosberg stavolta non è riuscito a impensierire il suo compagno di squadra: "Il team ci ha dato una macchina incredibile da guidare, nelle curve ad alta velocità sembrava di essere su dei binari. Non è stata comunque la mia giornata migliore, congratulazioni a Lewis ma per domani è ancora tutto in gioco e continuerò a spingere".

In casa Red Bull il vincitore è Max Verstappen, che per la prima volta in qualifica riesce a stare davanti a Ricciardo: "Nelle ultime due qualifiche sono stato sfortunato, questa volta è andata bene. Eravamo molto forti rispetto a tutti gli avversari dietro di noi, le Mercedes invece sembrano avere sempre un bottone speciale in qualifica, per questo il terzo posto è il migior risultato possibile". Ricciardo rischia di finire la gara un'altra volta dietro al giovane olandese: "La seconda fila è buona, ma avrei preferito essere terzo, non sono molto contento di stare dietro a Max. Ho perso nell'ultimo settore dove ho sbagliato e non ho trovato un buon ritmo. La macchina in gara sarà sicuramente migliore e spero di fare podio. Penso che abbiamo il passo per stare davanti alle Ferrari, mentre sono pronto a fare battaglia con Max".

TAGS:
Formula1
Silverstone
Mercedes
Red Bull
Rosberg
Hamilton