F1 a Austin, Vettel: "Vogliamo fare meglio di Suzuka"

Hamilton: "Guardo avanti e sul titolo sono ottimista"

hamilton (lapresse)

"In Giappone ci sono stati evidenti progressi, ma la gara è stata un po' il riassunto della stagione. Abbiamo lottato e dato tutto, potevamo andare meglio, speriamo di fare meglio qui". Pensa positivo Sebastian Vettel nella conferenza stampa che apre il weekend del Gp di Austin, in Texas. Un circuito che esalta Lewis Hamilton, in lotta per il titolo con Rosberg: "Non voglio guardare indietro ma avanti, ci sono altre 4 gare da fare. Sono ottimista".

VETTEL: "RINNOVO? NON E' IMPORTANTE PARLARNE ORA"

"Ci sono sempre opportunità di vincere. Qui l'anno scorso disputai una bella gara anche se partii un po' dietro - ricorda il ferrarista - Qui ci sono tanti tifosi, ma sono ovunque in giro per il mondo, è bellissimo far parte di questa famiglia". Vettel non ha voluto rispondere in merito alla trattativa per il rinnovo del contratto con la Ferrari: "In questo momento siamo impegnati sulle quattro gare che rimangono e sull'anno prossimo. Non è importante pensare a questi dettagli. In fabbrica a Maranello sono tutti concentrati e io voglio che restino tutti concentrati", ha spiegato il tedesco. Sull'esito del Mondiale Vettel non si sbilancia: "E' realistico che Hamilton possa riprendere Nico. Quattro gare vogliono dire che c'è ancora molto da fare". E molto da fare ha anche la Ferrari per recuperare il gap tecnico con Mercedes e RedBull: "Gli aggiornamenti sono piaciuti sia a me che a Kimi. Ci hanno permesso di guadagnare competitività in Giappone, nel complesso ci hanno dato delle buone indicazioni per quest'anno - ha aggiunto Vettel - E questo non significa guardare indietro, ogni cosa in più che capisci sulla macchina è utile per il futuro. Il Giappone è sempre un test importante per le prestazioni della macchina".

HAMILTON: "SE VINCE NICO? SARO' UOMO"

"La pista di Austin in America è un terreno positivo per me. Io sono qui da una settimana circa e non vedo l'ora di ripartire in pista - ha detto Lewis Hamilton - . Questo è un circuito fantastico, disegnato alla perfezione ed è uno dei nuovi che permette i sorpassi, speriamo che il weekend possa andare meglio per me". Il britannico della Mercedes i augura di rosicchiare punti in ottica Mondiale al compagno di squadra Nico Rosberg: "Ho fatto bellissime gare in una stagione lunga dove nessuno è perfetto - spiega -. Ora devo lavorare più che posso insieme al team e non ho motivo per non essere ottimista guardando ai gran premi che abbiamo davanti". Hamilton, però, sa bene che non sarà facile recuperare 33 punti al compagno: "Se dovesse vincere Nico mi comporterò da uomo. Non si può vincere sempre, anche i grandi campioni del passato hanno vinto ma anche perso. Ma io sono in una posizione in cui ci sono ancora tanti punti a disposizione e se dovesse andare male, volterei pagina e passerei all'anno prossimo, sperando di essere più forti".

TAGS:
Motori
F1
Vettel
Stati uniti
Gp austin
Formula uno

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X