Button difende Vettel: "E' già stato sanzionato, guardiamo avanti"

La Fia si riesamina il caso-Baku lunedì 3 luglio: "Sebastian è stato stupido, ma basta così"

Button difende Vettel: "E' già stato sanzionato, guardiamo avanti"

Jenson Button scende in campo in favore di Sebastian Vettel e spera che, dopo lo scontro tra il tedesco e Lewis Hamilton in pista a Baku, si possa finalmente guardare avanti. L'inglese, attuale terzo pilota McLaren, ha lanciato un tweet parlando dell'argomento: "Una gara piacevole da vedere e sapete perché? Perché adrenalina ed emozioni sono state al massimo. Quello che ha fatto Vettel è stupido, ma è stato sanzionato. Guardiamo avanti".

Ieri la Fia aveva annunciato che lunedì prossimo si riunirà per riesaminare il caso "per valutare se siano necessarie nuove sanzioni". In regime di Safety Car, Vettel ha dapprima tamponato Hamilton che aveva frenato bruscamente, poi, affiancandolo, gli aveva rifilato una ruotata parlando di gesto involontario perché aveva alzato le mani dal volante per gesticolare. In gara era stato sanzionato con 10 secondi di stop and go ai box.

TAGS:
Formula Uno
Vettel
Hamilton
Button

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X