F1, Vettel e una rimonta molto difficile

Hamilton si gode il vantaggio di 30 punti

di LUCA BUDEL
F1, Vettel e una rimonta molto difficile

Agganciare Hamilton è una missione che resta nel campo delle ipotesi, remote purtroppo, se si analizza il confronto tra Mercedes e Ferrari nel recente passato. Un anno fa Vettel aveva lasciato Monza con 3 punti di distacco nel mondiale. Allora si piazzò al terzo posto, ma beccando oltre 30” da Hamilton. Materiale che fece letteralmente incazzare Sergio Marchionne, che richiamò squadra e piloti a una pronta reazione.

Il paradosso è che un anno fa la Ferrari era leggermente inferiore alla Mercedes sotto il profilo tecnico, un gap che nel 2018 è stato colmato. Peccato che Vettel si ritrovi a 30 punti da Hamilton. Cifre che sottolineano una dissennata dispersione del capitale disponibile. La tabella qui sotto offre un quadro della situazione abbastanza chiaro.

Classifica Mondiale dopo Gp Italia20182017Differenza
Hamilton25623818
Vettel226235-9
Raikkonen16413826
Bottas159197-38

Ma il racconto del precedente pessimo arriva dalle ultime sette gare della passata stagione, quando anziché reagire la Ferrari crollò tra errori dei piloti, strategie di gara discutibili. Un finale di stagione che permise a Hamilton di vivere di prepotenza e di vincere il quarto mondiale con agilità imbarazzante. I dati inquietanti nella tabella, con Vettel che accumulò altri 43 punti di distacco dal pilota inglese in appena sette gare.

Ultime 7 gare 2017
Hamilton125
Bottas108
Vettel82-43
Raikkonen67

Per Vettel e la Ferrari il compito è proibitivo. Servirebbe vincere almeno 5 o 6 gare, sperando in qualche imbarazzo della concorrenza. Un peccato perché alla volata finale si arriva messi peggio nonostante  una macchina migliore rispetto al 2017.

 

 

 

TAGS:
Hamilton
Vettel
Formula 1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X