F1, attesa per l'annuncio di Leclerc in Ferrari

Raikkonen a caccia di un nuovo sedile: spunta l'ipotesi Force India

F1, attesa per l'annuncio di Leclerc in Ferrari

Manca solo l'annuncio, ma Charles Leclerc è praticamente il nuovo pilota della Ferrari. Sale l'attesa per la nota della scuderia di Maranello che ufficializzerà il 20enne monegasco come compagno di Sebastian Vettel per le prossime due stagioni. Il classe 1997 sostituirà Kimi Raikkonen che sta già cercando un nuovo sedile. Il finlandese, a 39 anni, non ha ancora voglia di lasciare la F1 e nelle ultime ore è spuntata l'ipotesi Force India.

Un'opzione interessante per entrambe le parti: Kimi continuerebbe a correre nel circus con una buona macchina e la scuderia inglese, fresca di cambio di proprietà, acquisterebbe ancora più prestigio e visibilità. L'idea è quella di affiancarlo a Lance Stroll per fargli da tutor, ma con la possibilità di prendersi qualche bel risultato in gara.

Si tratta, ma intanto Lewis Hamilton l'ha già salutato. Chiare le parole dell'inglese della Mercedes: "Mancherà, è sempre stato un mio idolo". Parole al miele per Iceman con un retroscena curioso: "Non mi sono dimenticato che prima di arrivare in Formula 1, quando stavo giocando alla PlayStation, io sceglievo di essere sempre Kimi sulla McLaren, immaginando di essere io".

Poi ancora: "Quello non è l'unico ricordo, perché la prima McLaren che ho guidato era una monoposto di Kimi con l'assetto che era quello usato da lui. Per me era stata un'esperienza fantastica, ma rammento che il nostro stile di guida fosse abbastanza simile, dal momento che mi ero trovato abbastanza a mio agio con il set-up che usava allora. Kimi ha avuto una carriera incredibile ed è stato un vero onore gareggiare contro un grande finlandese come lui. In realtà sembra un tipo freddo, ma non lo è. E poi si tiene in gran forma perché non sembra invecchiare".

TAGS:
Ferrari
Leclerc
Raikkonen
Formula 1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X