Serie B, 2 punti di penalità al Bari: cambiano e slittano i playoff

La decisione del Tribunale federale nazionale per irregolarità amministrative: il primo turno dei playoff si gioca a Cittadella. In campo il 3 giugno

Serie B, 2 punti di penalità al Bari: cambiano e slittano i playoff

Due punti di penalità per il Bari: è quanto deciso dal Tribunale federale nazionale per la società che era stata deferita a seguito di una segnalazione della Covisoc per irregolarità amministrative. I pugliesi chiudono così la classifica al settimo posto con 65 punti, uno in meno del Cittadella che in questo modo guadagna una posizione (la sesta) nonché il diritto a giocare in casa il primo turno dei playoff in programma domenica 3 giugno.

L'effetto della penalizzazione è dunque quello dell'inversione del campo: con il Bari che scivola dal sesto al settimo posto, il playoff tra veneti e pugliesi si giocherà a Cittadella e non a Bari. Il vntaggio per i veneti è duplice: poiché in caso di parità della sfida (gara unica) si qualifica la squadra che gioca in casa. Il presidente della Lega serie B, Mauro Balata, ha anche disposto il rinvio di una settimana dei due incontri del turno preliminare (Bari-Cittadella e Venezia-Perugia), in programma in questo fine settimana, e che si disputeranno il 2 e 3 giugno. proprio per consentire il completo svolgersi del procedimento disciplinare nei confronti del Bari. 

Oltre ai due punti di penaità per il club, il Tfn, presieduto da Cesare Mastrocola, ha inoltre sanzionato con tre mesi di inibizione Cosmo Antonio Giancaspro, presidente del cda e legale rappresentante della società. Prosciolto invece Giovanni Palasciano, socio partner della Ria Grant Thornton, soggetto responsabile del controllo contabile del Bari. 

LA NUOVA DATA
Le due partite del turno preliminare dei play off sono state rinviate a domenica 3 giugno. Alle 18 Cittadella-Bari e alle 21 Venezia-Perugia.

TAGS:
Calcio
Serie B
Bari
Penalità
Cittadella
Playoff

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X