Roma, offerta clamorosa dall'Australia per Totti

L'Apia Leichhardt vuole schierarlo in campo contro l'Adelaide United per i quarti di finale della coppa di lega

Roma, offerta clamorosa dall'Australia per Totti

Francesco Totti come Alessandro Del Piero? Stavolta il paragone tra i due grandissimi numeri 10 riguarda un ipotetico futuro in Australia. Perché all'ex capitano e ora dirigente della Roma è arrivata un'offerta particolare da una squadra di Serie B, l'Apia Leichhardt Tigers. Si tratta di una sola partita, decisiva, da dentro o fuori il 26 settembre contro l'Adelaide United nei quarti di finale della coppa di lega, la Ffa Cup.

Lo ha confermato Anthony Uchino, dirigente italoaustraliano dell'Asr Football di Sidney legata alla Roma, a Il Tempo: "È tutto vero, abbiamo presentato un'offerta a Francesco. Siamo in attesa di una risposta, sarebbe fantastico averlo con noi".

Chi è stato indicato come mediatore per questa clamorosa operazione, però, ha smentito tutto. Un altro storico capitano giallorosso, Giuseppe Giannini, andrà sì in Australia, ma per altri motivi: “Non ne so nulla, apprendo la notizia da voi. Sono in partenza per l’Australia dove terrò una serie di lezioni ad alcune squadre giovanili, ma riguardo a questa operazione sono totalmente estraneo“, ha detto il Principe.

Totti, al momento, preferisce non parlare. Ma considerato che mancano 8 giorni all'eventuale partita e che non gioca una partita ufficiale dal 28 maggio 2017 (quella dell'addio al calcio contro il Genoa in campionato), sarà difficile vedere il Pupone con la maglia granata e azzurra dei Tigers.

TAGS:
Totti
Apia leichhardt
Australia
Roma

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X