TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Roma, Florenzi va sotto i ferri. Stagione finita, stop di 6 mesi

Il professor Mariani lo aspetta a Villa Stuart per intervenire sul ginocchio infortunato

foto Ipp

Il ginocchio fa male e non si è sgonfiato. E che la possibilità di un nuovo intervento al ginocchio per Florenzi sia concreta l'ha ammesso anche Luciano Spalletti nella conferenza di stampa di Villarreal. 'Il Tempo' si è spinto anche oltre ipotizzando che il centrocampista possa essere operato anche domani quando verrà visitato dal professor Mariani. E tale ipotesi, purtroppo, si è rivelata come tale. Per Florenzi, dunque, l'intervento-bis e stagione finita. I tempi di recupero, almeno sei mesi. Lo riporta Repubblica.it.

La prima risonanza magnetica effettuata martedì avrebbe mostrato una nuova lesione del crociato, che si sarebbe distaccato dall’osso su cui era stato impiantato come da prassi. L’ortopedico è così intenzionato ad aprire il ginocchio di Florenzi per un’artroscopia e decidere come intervenire. Col rischio di dover toccare anche il destro: nell’operazione di ottobre fu usata una sezione del tendine rotuleo per la ricostruzione del legamento. Mariani avrebbe due strade: utilizzare un frammento del muscolo semitendinoso sinistro oppure ricavarlo dal rotuleo del ginocchio destro.

Florenzi si è fatto male da solo: mentre tentava un velo durante un allenamento con la Primavera è arrivata la torsione innaturale del ginocchio. Difficile dire se qualcuno abbia sbagliato nel suo caso, il piano di recupero stava proseguendo senza intoppi secondo i protocolli ormai collaudati. La casualità potrebbe aver giocato un ruolo fondamentale, riportando l'orologio indietro di quattro mesi.

TAGS:
Florenzi
Roma
Villa Stuart
Crociato

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X