Milan, Gattuso: "Grande vittoria contro una signora squadra"

Il tecnico rossonero si gode il successo sulla Roma: "Derby? Da domani la testa va alla Lazio"

Gattuso, Ipp

A questo punto la difficoltà è vivere da equilibristi, restando sospesi tra sogni e realtà senza perdere mai di vista glli obiettivi. Rino Gattuso sembra tornato un ragazzino. Si è tolto di dosso la faccia stracciata delle sue prime partite da tecnico del Milan e ha rispolverato il sorriso dei giorni migliori. "E' una grande vittoria contro una signora squadra", dice. Prima di precisare: "A fine partita ho fatto i complimenti al gruppo, ma ho anche detto che dobbiamo stare con i piedi per terra: dobbiamo continuare a fare quello che stiamo facendo". Eccoli, appunto, sogni e realtà.

Ringhio spiega così la partita: “Siamo contenti per la prestazione: tra me e questi ragazzi è nato un bellissimo rapporto. È stata una partita sofferta: nel primo tempo la Roma ci ha messo in difficoltà, ma siamo stati bravi a compattarci e a tenere bene il campo, mentre nella ripresa abbiamo cambiato, abbiamo preso campo e trovato le giuste linee di passaggio".

Ma cosa è cambiato nel suo Milan: "La differenza non la sta facendo la qualità, quella il Milan l’ha sempre avuta, ma la mentalità, il voler e saper soffrire assieme. Ultimamente siamo migliorati nel posizionamento e nei tempi giusti di inserimento, ci piace portare tanti uomini nell’area avversaria con e senza palla. E anche in difesa stiamo dimostrando di muoverci con i tempi giusti, con le distanze giuste: ci siamo comportati molto bene, questo aspetto mi inorgoglisce".

Resta il tempo per un pensiero alle partite che verranno. Tutte tremendamente decisive per dare un senso alla stagione. "Derby? Da domani la testa va alla Lazio: ci giochiamo qualcosa di importante, al derby ci penseremo da giovedì. Oggi l’Arsenal ha perso? Noi non siamo il Manchester City, dobbiamo metterci l’elmetto e andare a battagliare.”

TAGS:
Gattuso
Calcio
Milan
Roma

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X