SportMediaset

Cerca

La Lega pro ora per ora

Tutte le news in tempo reale

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

16:45 TERNANA PREMIATA DAL CONI

E' stata ricevuta oggi al Coni provinciale la Ternana calcio neopromossa in serie B. Presente la squadra al completo, con tecnici, dirigenti e il presidente Franco Zadotti ai quali il presidente dell'ente sportivo Massimo Carignani ha consegnato un riconoscimento per la stagione trionfale. ''Sono felice soprattutto - ha detto Carignani - del feeling ritrovato con la citta' e con il pubblico. E' stata una grande stagione anche per questo. Mister Toscano ha compiuto un'impresa straordinaria ripercorrendo le gesta di altri allenatori eccezionali come Viciani, Riccomini, Tobia, Clagluna e Del Neri. Senza dimenticare che la piazza di Terni ha avuto la fortuna di vedere in panchina altri tecnici di grande valore e fama come Marchesi, Ulivieri, Maldini e altri ancora. Una piazza cosi', con questo pubblico e queste tradizioni meritava di ritrovare un posto che conta''. Il presidente Zadotti ha colto l'occasione della riunione al Coni per chiedere alle istituzioni il massimo supporto anche per il futuro. ''Avremo bisogno di collaborazione - ha detto - soprattutto per quanto riguarda il settore giovanile che necessita impianti per gli allenamenti. Noi vorremmo fare le cose per bene, ma abbiamo bisogno che gli enti locali ci diano una mano per ipotizzare la costruzione di strutture adatte''.

18:15 LUNEDI' IL COMITATO ETICO

Dopo l'accordo con Sportradar, gli workshop con Fifa e Interpol, si è costituito il Comitato Etico. E' formato da sei componenti, scelti fra personalita' di alto profilo morale, che abbiano svolto attivita' e funzioni di prestigio nazionale in ambito universitario, professionale, sportivo, culturale o religioso. La presentazione del Comitato Etico e' in programma lunedi' 7 maggio alle ore 11 presso la Sala Conferenze De Gasperi della Scuola Superiore di Polizia a Roma. Nell'occasione verra' presentata la nuova veste grafica e i contenuti del sito ufficiale della Lega Pro. Interverranno: Mario Macalli, presidente della Lega Pro, Archimede Pitrolo, Salvatore Lombardo, vicepresidenti, Francesco Ghirelli, direttore della Lega Pro e i componenti del Comitato Etico.

03/05 LE NEWS DI GIORNATA

16:00 PISA, PARLA MISTER PANE

In casa Pisa ultima conferenza con sguardo sul campionato per mister Alessandro Pane che alla vigilia del match casalingo contro il Sorrento non può esimersi però da un pensiero a ritroso sulla sfortunatissima finale di Coppa Italia: "Sono amareggiato, non deluso. Amareggiato perché avremmo sicuramente meritato il successo e per lo stesso motivo non sono deluso perché la squadra ha espresso un suo gioco, una sua mentalità finendo per essere battuta soltanto dagli episodi. Fosse andata in un?altra maniera adesso sarei felice per la Coppa in bacheca ma avrei molti pensieri riguardo al futuro". Un futuro che passa anche attraverso la sfida col Sorrento, soltanto sulla carta senza alcuno stimolo: "Ho sempre detto che il calcio è la nostra professione e i calciatori non devono essere motivati per svolgere il loro compito. Per questo mi aspetto una gara positiva, con la giusta mentalità e voglio che il Pisa faccia risultato. Non riesco a fare l'allenatore senza pormi un obiettivo e al momento l'obiettivo è quello di fare il possibile per migliorare la nostra classifica". Spazio a chi ha giocato meno? "Con tutte queste partite così ravvicinate è difficile che ci sia qualcuno ad aver giocato "meno". Farò le mie scelte come sempre nell'interesse della squadra e con l'obiettivo di vincere, per cui manderò in campo il miglior Pisa possibile". Sicuramente non saranno della partita gli infortunati Carparelli, Strizzolo e Scampini, oltre agli squalificati Ton e Buscaroli. Questa sera però tutto il gruppo nerazzurro si radunerà al Tower Plaza per vivere assieme l'ultima notte in ritiro della stagione. Domani poi il saluto al pubblico dell'Arena con due momenti da ricordare. La sfilata di tutti i ragazzi del settore giovanile nerazzurri e delle principali scuole calcio della città e il minuto di raccoglimento per ricordare l'ex nerazzurro Massimo Luperini, scomparso prematuramente due giorni fa.

05/05 LE NEWS DI GIORNATA

12:00 PRESENTATO IL COMITATO ETICO

E' stato presentato oggi a Roma, presso la Sala Conferenze De Gasperi della Scuola Superiore di Polizia, il Comitato Etico della Lega Pro. Sei i componenti scelti fra personalita' di alto profilo morale, che abbiano svolto attivita' e funzioni di prestigio nazionale in diversi ambiti. Il Presidente dell'istituzione che contribuira' alla lotta alla frodi sportive, e' Andrea Manzella, attuale Vice Presidente del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti. Con lui faranno parte del comitato: Cesare Gussoni, ex presidente dell'Aia; Fiona May, ex campionessa di atletica leggere, Monsignor Carlo Mazza, membro della commisione Episcopale per la cultura e le comunicazioni sociali, Mario Sconcerti, giornalista e Mario Sgalla, dirigente generale della Polizia di Stato. Il comitato e' stato costituito dopo l'accordo siglato con Sportradar, societa' leader per la fornitura di statistiche e dati collegati allo sport e specializzata nel servizio anti-frode e di integrita' dei dati relative alle scommesse sportive.

15:00 NUOVO SITO DELLA LEGA PRO

Nel corso della presentazione dei componenti del Comitato etico, e' stato presentato il nuovo sito della Lega Pro. Innovativo e legato alla "storia". E' la caratteristica del nuovo sito della Lega Pro, www.lega-pro.com che volta pagina, ma mantiene il legame con la storia, quella dei club che compongono la Lega Pro. Due anni dopo, il sito fa un'operazione di restyling e si propone con una grafica piu' funzionale ed in linea con i piu' importanti portali sportivi. Immediato e piu' facile da navigare con una piu' completa suddivisione delle notizie pubblicate: si va dalle news sportive a quelle istituzionali, alle news sulla Rappresentativa fino a quelle di servizio dedicate ai club. Ed ancora, il sito si arricchisce di sezioni come la photogallery, con una rapida consultazione delle fotografie, sfogliando immagine per immagine, un canale Youtube rinnovato graficamente, che avra' in futuro la possibilita' di poter essere implementato come Web TV della Lega Pro e le nuove sezione eventi e le Interviste. www.lega-pro.com sara' anche il sito dei club con un'ampia sezione dedicata alle societa'. Rinnovate infine anche le singole schede di ogni societa', con il logo, l'immagine della maglia ufficiale, tutti i dati, i contatti, lo stadio, i colori sociali ed una gallery personalizzata squadra per squadra. Per navigare in un ...mare di informazioni e conoscere le storie dei club tra curiosita' e protagonisti.

16:35 IL PROGRAMMA DELLA SUPERCOPPA

Dopo la fine dei rispettivi campionati, torneranno in campo domenica sia la Ternana che il Perugia per giocare la gara di andata della Supercoppa di Lega Pro, riservato alle squadre vincitrici dei gironi dei campionati di Prima e Seconda divisione. Il sorteggio odierno ha stabilito che per il campionato principale la Ternana affronterà la gara di andata contro lo Spezia alle ore 15 allo Stadio ''Liberati'', mentre la gara di ritorno verrà giocata giovedì 17 maggio alle ore 20.30 in casa dei liguri. Per la Seconda divisione il Perugia domenica giocherà contro il Treviso la gara di andata alle ore 16 in trasferta, mentre la gara di ritorno è in programma domenica 20 maggio alla stessa ora allo Stadio Curi.

19:30 FANO, OPERATO COSSU

Il Fano ha reso noto che questa mattina, presso la clinica Villa Maria Cecilia di Cotignola, il difensore Riccardo Cossu  è stato sottoposto ad intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore ginocchio sinistro. L'operazione è perfettamente riuscita. Tempi di recupero previsti: 5/6 mesi.

07/05 LE NEWS DI GIORNATA

15:30 PRIMA DIVISIONE, GLI SQUALIFICATI

Sono 15 i calciatori squalificati dal giudice sportivo di Lega Pro Pasquale Marino dopo la 34.a e ultima giornata del campionato di Prima divisione. Per due giornate fermati Izzo (Avellino), Bugno (Monza), Lunati (Portogruaro), Princivalli, Thomassen (Triestina) e per una Puleo (Avellino), Perpetuini (Foggia), Brignoli, Ferrari (Lumezzane), Marchi (Pavia), Lunati (Portogruaro), Bianco, Vannucchi (Spezia), Lo Bue (Trapani), Gissi, Godeas (Triestina), Tra le societa' ammende a Como, Prato (2.500 euro), Piacenza, Spezia (1.500 euro), Tritium (300 euro).

15:45 SECONDA DIVISIONE, GLI SQUALIFICATI

Sono 22 i giocatori squalificati dal giudice sportivo di Lega Pro Pasquale Marino dopo l'ultima giornata della stagione regolare in Seconda divisione. Per due giornate fermato Alleruzzo (Fondi) e per una Per una giornata fermati Tommasini (Arzanese), Mugelli (Borgo a Buggiano), Ioime, Licciardi (Campobasso), Curcio (Casale), Marfia (Celano), Antonioli, Mucciarelli (Fano), Mezzacapo (Fondi), Prete (L'Aquila), Bertin,, Pietribiasi (Mantova), Verdi (Montichiari), terracciano (Neapolis), Clemente (Perugia), Bonfanti, Giannone (Pro Patria), Adobati (Renate), Casola (San Marino), Mezgour (Savona), Maracchi (Treviso). Tra le societa' ammende a Campobasso (1.500 euro), Arzanese (750 euro), Catanzaro (700 euro), Virtus Entella (200 euro).

17:20 SUPERCOPPA, GLI ARBITRI

Queste le designazioni arbitrali delle gare di andata della supercoppa di Lega Pro in programma domenica 13 maggio.

Prima divisione
Ternana - Spezia arbitro: Bindoni di Venezia

Seconda divisione
Treviso - Perugia arbitro: Marini di Roma

08/05 LE NEWS DI GIORNATA

17:00 SUDTIROL, TAGLIANI PROLUNGA

Il 23enne difensore centrale Massimiliano Tagliani ha prolungato il suo contratto con l´FC Südtirol per altri tre anni, con scadenza giugno 2015. Tagliani gioca da dicembre 2011 nell´FC Südtirol e ha totalizzato complessivamente 10 presenze con la formazione biancorossa nella 1^ Divisione Lega Pro 2011/2012. Massimiliano Tagliani è un difensore centrale (185 cm x 80 kg), nato a Mezzano (BS) il 4 aprile 1989. Calcisticamente è cresciuto dapprima nel settore giovanile del Brescia e poi in quello della Fiorentina, dove era uno dei giovani più promettenti della formazione Primavera. Ha vestito la maglia azzurra nella Nazionale U-17 e di quella U-19. Nella stagione 2009/2010 ha militato in serie B nel Gallipoli, con il biancorosso Luca Franchini come compagno di squadra, collezionando 17 presenze, per un totale di 1289 minuti giocati. Nella stagione 2010/2011, invece, ha giocato nel campionato di Prima Divisione Lega Pro in forza al Ravenna, dove ha totalizzato 22 presenze (1844 minuti) e 1 gol.

10/05 LE NEWS DI GIORNATA

17:10 BASSANO: VIA DG BRAGHIN, C'E' SEEBER

Il Bassano Virtus comunica che a partire dal 31 maggio sarà risolto il contratto del dg Stefano Braghin dopo 3 anni di proficua collaborazione, due dei quali in Prima Divisione. Dal 1 giugno, il direttore generale sarà Werner Seeber.

17:35 SIRACUSA, PIPPA OPERATO

Il Siracusa (Prima divisione/B) ha reso noto che l'intervento chirurgico al menisco laterale del ginocchio destro a cui è stato sottoposto nella mattina di oggi il calciatore Andrea Pippa, eseguito dal Dottor Giuseppe Bonaccorso, e' perfettamente riuscito. Il difensore azzurro lascerà la Clinica Santa Lucia nella giornata di domani.

18:00 DOMENICA LA SUPEROCPPA

La Lega Pro, concluso il campionato, scende ancora in campo. Mancano meno di 48 ore alle gare di andata della Supercoppa di Prima e Seconda Divisione. Domenica 13 maggio alle 15 si giocano le partite Ternana- Spezia e Treviso- Perugia. La Supercoppa di Lega Pro e' il trofeo che viene assegnato ogni anno tra la vincente del girone A e la vincente del girone B sia in Prima che in Seconda Divisione, e viene disputata al termine dei campionati e prima dei play.

Ecco l' albo d'Oro della Supercoppa Prima Divisione:
2000 Siena (Crotone-Siena 1-1, Siena-Crotone 1-0)
2001 Modena (Palermo-Modena 1-2, Modena-Palermo 3-0)
2002 Ascoli (Ascoli-Livorno 1-0, Livorno-Ascoli 2-1)
2003 Treviso (Treviso-Avellino 0-2, Avellino-Treviso 0-2,8-9 dcr)
2004 Arezzo (Arezzo-Catanzaro 3-0, Catanzaro-Arezzo 0-1)
2005 Rimini (Rimini-Cremonese 5-2, Cremonese-Rimini 2-4)
2006 Spezia (Spezia-Napoli 0-0, Napoli-Spezia 1-1)
2007 Grosseto (Ravenna-Grosseto 1-1, Grosseto-Ravenna 1-0)
2008 Sassuolo (Sassuolo-Salernitana 0-1, Salernitana-Sassuolo 0-1, 4-5 dcr)
2009 Gallipoli (Gallipoli-Cesena 0-0, Cesena-Gallipoli 1-2)
2010 Novara (Portogruaro-Novara 1-3, Novara-Portogruaro 2-3)
2011 Nocerina (Gubbio-Nocerina 1-1, Nocerina-Gubbio 1-0)

11/05 LE NEWS DI GIORNATA

11:00 IL BASSANO VIRTUS CHIEDE IL RINVIO DEI PLAY-OFF

Il Bassano Virtus ha dato mandato ai suoi legali di predisporre una istanza alla Lega Pro per il rinvio dei playout sino alla delibera sui deferimenti alle società coinvolte nelle indagini denominate Last Bet sul calcio scommesse.

Ecco il comunicato ufficiale: "Il Bassano Virtus comunica che in data odierna ha dato mandato all’Avv.Grassani, legale della società, di predisporre un’istanza alla Lega Pro con cui si chiede il rinvio dell’inizio dei playout fino al momento in cui la Commissione Disciplinare avrà deliberato sui recenti deferimenti delle società coinvolte nelle indagini sull’inchiesta definita “Last Bet”. Tale iniziativa è volta a tutelare i propri interessi sportivi poiché si ritiene che la società del Piacenza debba essere eventualmente penalizzata nella stagione sportiva in corso tenendo conto di quando sono maturati i deferimenti e soprattutto in nome dell’afflittività della pena. Un’eventuale penalizzazione infatti del Piacenza nella prossima stagione sportiva non risulterebbe tale visto il regime di esercizio provvisorio cui è sottoposta la società, che dunque la prossima stagione potrebbe non essere iscritta o comunque rilevata da un’asta fallimentare con una nuova società non punibile. Alla luce di queste considerazioni dunque se la società del Piacenza dovesse essere penalizzata di almeno 3 punti, come appare possibile in virtù dei criteri di giudizio utilizzati in recenti fattispecie analoghe, il Bassano Virtus avrebbe il diritto di giocare i playout al posto del club piacentino, cosa non più possibile se i playout iniziassero prima della delibera della Commissione Disciplinare, generando così una palese incongruità con quanto previsto dalle norme e dalla giurisprudenza in materia".

16:00 LECCO-MANTOVA ANTICIPATA AL 19 MAGGIO

La gara di play out del campionato di Seconda Divisione/A Lecco-Mantova, inizialmente in programma domenica 20 maggio, sarà anticipata a sabato 19 con inizio alle 16 presso lo stadio "Rigamonti-Ceppi" di Lecco. L'anticipo è stato deciso visto che domenica e' in programma la tappa del Giro d'Italia Busto Arsizio-Lecco/Piani Resinelli con la sovrapposizione di giorno e orario dei due eventi.

12/05 LE NEWS DI GIORNATA

16:00 TAR DEL LAZIO RIGETTA LA SOSPENSIONE DEI PLAYOFF

Il Tar del Lazio, con decreto presidenziale dell'11 maggio, ha respinto la richiesta di provvedimento d'urgenza di sospensione dei Play-off della Lega Pro, presentato dall'Associazione Taranto Futura, nei confronti della Figc, del Coni e della Lega Pro. Il Tribunale, nel motivare il rigetto, ha ritenuto insussistente il danno lamentato dal Comitato.

16:40 FOGGIA, AFFATATO NUOVO AMMINISTRATORE

Cambio al vertice societario del Foggia. A partire da oggi sara' Giuseppe Affatato, figura storica del club rossonero a ricoprire la carica di Amministratore Unico. Succede al dimissionario Sergio Leoni, che lascia il sodalizio dauno per motivi strettamente familiari.

16:55 PLAYOFF, LE DESIGNAZIONI ARBITRALI

Prima Divisione A 20/5 - 27/5
Pro Vercelli - Taranto 20/5 27/5 arbitro: Bindoni di Venezia
Sorrento - Carpi arbitro: Manganiello di Pinerolo

Prima Divisione B  20/5 27/5
Cremonese - Trapani arbitro: Aureliano di Bologna
Virtus Lanciano - Siracusa arbitro: Pairetto di Nichelino

Seconda Divisione A  20/5 27/5 
Rimini - Cuneo arbitro: Rocca di Vibo Valentia
Virtus Entella - Casale arbitro: Saia di Palermo

Seconda Divisione B  20/5 27/5 
Paganese - Vigor Lamezia arbitro: Borriello di Mantova
Aprilia - Chieti arbitro: Aversano di Treviso

17:00 SUPERCOPPA, LE DESIGNAZIONI ARBITRALI

Queste le designazioni arbitrali delle gare di ritorno della Supercoppa di Lega Pro in programma giovedì 17 maggio.

PRIMA DIVISIONE
Spezia - Ternana arbitro: Benassi di Bologna

SECONDA DIVISIONE
Perugia - Treviso arbitro: Merlino di Udine

15/05 LE NEWS DI GIORNATA

14:00 LUMEZZANE, AMICHEVOLE COL DARFO

Nonostante il campionato sia già finito il Lumezzane continua ad allenarsi e lo farà questo pomeriggio al centro sportivo "A.Moro" di Concesio, dove la squadra effettuerà una seduta di lavoro sotto la guida di mister Nicola. Nella giornata di domani i Rossoblu affronteranno il Darfo, squadra che milita nel campionato di serie D, per un interessante test amichevole.

Ecco il programma della settimana:
Mercoledì 16/05: ore 15.00 a Concesio
Giovedì 17/05: U.S. Darfo Boario - A.C. Lumezzane ore 15.00 presso Stadio Comunale di Darfo (amichevole)
Venerdì 18/05: ore 15.00 a Concesio

16:15 PAVIA, ROSELLI RINNOVA

Il Pavia ha reso noto che e' stato raggiunto un accordo biennale con l'attuale tecnico Giorgio Roselli per il proseguimento dell'incarico alla guida della prima squadra. Il contratto dell'allenatore e' stato rinnovato fino al 30 giugno 2014. Il Pavia, sara' impegnato nei play-out per la permamenza in prima divisione e sfidera' la Spal.

16:40 SPAL, NUOVA UDIENZA PER IL FALLIMENTO

Ancora un'udienza interlocutoria al tribunale fallimentare di Ferrara per il fallimento Spal: il giudice Stefano Giusberti ha concesso un'ulteriore proroga, dando una sorta di ultimatum alla attuale proprieta' di saldare quattro creditori entro il 15 giugno. Una data entro la quale il presidente Butelli deve far fronte ai crediti rimasti, per poi presentarsi all'udienza del 20 giugno con i conti a posto, pena il fallimento della Spal. Butelli si dovra' cosi' presentare il 20 giugno per la verifica davanti al giudice: l'udienza odierna ha avuto l'aria di essere solo il penultimo atto della vicenda che riguarda la crisi societaria biancazzurra. Il presidente ha depositato al giudice la documentazione di cessione dei crediti dell' operazione fotovoltaico, inventata dalla proprieta' Spal proprio per finanziare il club di calcio ferrarese: la cessione sarebbe avvenuta alla societa' 'Il Gioello', finanziaria toscana, che dovrebbe corrispondere in cambio la cifra di 1.400.000 euro entro il 28 giugno, di cui 500.000 entro il 15 dello stesso mese. Il Gioello dovrebbe rilasciare inoltre una fidejussione di due milioni esigibili al 30 giugno 2013.

16/05 LE NEWS DI GIORNATA

17:25 AVELLINO, RASTELLI NUOVO ALLENATORE

L'Avellino (Prima Divisione) ha reso noto che Massimo Rastelli sarà l'allenatore per la stagione 2012/2013. La presentazione ufficiale del nuovo tecnico (ha firmato un accordo biennale) e del suo staff si terrà lunedì prossimo, 28 maggio, alle ore 17, presso la sala stampa dello stadio "Partenio-Lombardi". Rastelli succede a Giovanni Bucaro.

17:35 PERUGIA, BATTISTINI VERSO LA CONFERMA

Mercoledi' il Perugia sapra' se Pierfrancesco Battistini sara' ancora l'allenatore per la prossima stagione in Prima divisione di Lega Pro. In una comunicato la societa' ha informato che ''si e' tenuto oggi un incontro tra il presidente Massimiliano Santopadre e Battistini sul futuro del tecnico biancorosso''. Lo stesso Santopadre ha commentato che ''si tratta di una giornata molto positiva e ci sono piu' del 50 per cento di possibilita' che Battistini rimanga in casa Perugia''. Nel corso dell'incontro - si legge ancora nella nota - dopo aver trattato vari temi inerenti il progetto tecnico, il rapporto con la tifoseria e le criticita' riscontrate durante la stagione sportiva, la societa' ha esposto la propria offerta, una proposta annuale, e nella giornata di mercoledi', come da accordi tra le parti, e' attesa la risposta di mister Battistini.

17:50 PRIMA DIVISIONE, GLI SQUALIFICATI

Il giudice sportivo Pasquale Marino, dopo le gare di andata dei play-off e play-out di Prima divisione, ha squalificato per due giornate Samb (Cremonese), per una Laurini (Carpi), Lisi (Piacenza), Fogaroli (Prato), Murante (Pro Vercelli). Tra gli allenatori squalificato per una giornata Turone (Pro Vercelli). Tra le societa' ammende a Piacenza (10.000 euro), Sorrento (2.000 euro), Virtus Lanciano (1.500 euro), Taranto (1.000 euro), Cremonese (500 euro).

18:05 SUPERCOPPA, GLI SQUALIFICATI

Il giudice sportivo di Lega Pro, in riferimento alla partita di ritorno della Supercoppa di Prima divisione Spezia-Ternana, ha squalificato per una giornata Ferraro (Ternana). Tra le societa' ammenda di 3.000 euro allo Spezia per cori offensivi verso il presidente della Lega Pro. In riferimento alla partita di ritorno di Seconda divisione Perugia-Treviso, è stato squalificato per tre giornate il calciatore Andrea Bandiera del Treviso. La decisione "per comportamento offensivo verso l'arbitro accompagnato da imprecazione blasfema".

21/05 LE NEWS DI GIORNATA

16:35 PERUGIA, CONFERMATO BATTISTINI

Il Perugia, neopromosso in Prima divisione, ha comunicato ufficialmente che il tecnico Pierfrancesco Battistini, condividendo le condizioni proposte durante il primo incontro con la presidenza, ha accettato di prolungare il contratto con i biancorossi fino al termine della stagione sportiva 2012-2013. "I presidenti Moneti e Santopadre - si legge - nel manifestare la loro soddisfazione, esprimono al tecnico il sincero augurio di un proficuo lavoro". Battistini ha condotto il Perugia dalla serie D alla Prima divisione in due sole stagioni.

18:25 BASSANO VIRTUS, LA GROTTERIA RINNOVA

Il Bassano Virtus comunica che in data odierna è stato prolungato per altri due anni il contratto che lega Cristian La Grotteria al club giallorosso. Il dirigente italoargentino ricoprirà l’incarico di coordinatore dell’area tecnica e responsabile degli osservatori ed in particolare si occuperà dei rapporti fra squadra, staff tecnico e società. “Ringrazio la società per la possibilità di crescere ancora, felice di continuare ad imparare e lavorare vicino a gente seria e con dei valori forti e sani –chiosa La Grotteria-. Ringrazio la famiglia Rosso e Roberto Masiero per la loro fiducia, il nostro nuovo Dg Seeber al quale va un grosso in bocca al lupo per la nuova stagione, e Stefano Braghin che mi ha insegnato e aiutato tanto in questa mia nuova veste di dirigente. A lui auguro il meglio nella sua nuova avventura. Un grazie particolare inoltre ai nostri tifosi, che mi hanno sempre dimostrato fiducia ed affetto.”

19:10 VIA AL PROGETTO "STADI SENZA BARRIERE"

Nella riunione di oggi l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha varato nuove ed importanti misure per migliorare la fruibilita' degli stadi da parte dei tifosi. Il presidente dell'Osservatorio Pasquale Ciullo e il direttore generale della Lega Italiana Calcio professionistico Francesco Ghirelli hanno sottoscritto un accordo che prevede, tra l'altro, l'introduzione di una tessera del tifoso di nuova generazione, denominata S-Card (Supporter Card). La S-Card si pone innanzitutto l'obiettivo di migliorare i percorsi di fidelizzazione attraverso facilitazione, sconti e un agevole rilascio della card che, non avendo a bordo alcuno strumento di pagamento, potra' essere ottenuta in tempi ristrettissimi. Importanti innovazioni sono, inoltre, contenute nell'accordo siglato che fanno della Lega Pro, dove militano 77 societa' professionistiche, un vero e proprio "laboratorio per la sicurezza". Sono in fase di individuazione province nelle quali avviare progetti di stadi senza barriere nella prospettiva di mettere sempre di piu' il tifoso al centro dell'evento sportivo, migliorando le condizioni di accoglienza e di qualita' degli stadi. I primi esperimenti saranno condotti, dalla prossima stagione, a Catanzaro, L'Aquila, Perugia e Cremona. "In particolare L'Aquila - dichiara Francesco Ghirelli, direttore generale della Lega Pro- e' un messaggio di speranza che va oltre il calcio. In una citta' sconvolta dal terremoto e ancora ferma, il calcio con il presidente Gizzi da' un segnale in controtendenza, innovativo e di fiducia. Stadio senza barriere e supporter trust (tifosi che acquisiscono quote nel capitale societario, come hanno da anni fatto in Germania ed Inghilterra con il bene placito dell'Uefa e dell'UE): indicano un nuovo modo di concepire e fare il calcio. Il calcio puo' essere volano di un riscatto civile e morale". Tra le altre misure condivise: l'istituzione dei Gruppi Operativi Sicurezza (GOS) in ogni stadio della Lega Pro, l'attivazione di nuove tecnologie per il controllo degli accessi negli stadi di Lega Pro e l'attivazione di percorsi formativi per gli steward, condotti direttamente sotto la responsabilita' della Lega con la collaborazione dell'Osservatorio.

20:05 MANTOVA, RESPINTO IL RICORSO

La Corte di Giustizia Federale ha respinto il ricorso con richiesta di provvedimento d'urgenza del Mantova relativo alla gara di andata dei play-out di sabato scorso contro il Lecco. Confermato il risultato sul campo (1-1), la penalizzazione di 2 punti in classifica al Lecco da scontarsi nella stagione sportiva 2012/2013, nonche' dell'ammenda di 3.500 euro. Un petardo aveva stordito il portiere del mantova, costretto a lasciare il campo.

23/05 LE NEWS DI GIORNATA

12:15 IL 12 GIUGNO AMICHEVOLE A SAN MARINO

Nel quadro della programmata attivita' internazionale, la Rappresentativa Nazionale di Lega Pro disputera' un'amichevole a San Marino contro la locale formazione Under 21. La partita e' in programma il 12 giugno alle ore 17.

14:40 MACALLI: "ISCRIZIONI? NON PARTIAMO BENE..."

Direttivo della Lega Pro presieduta dal presidente Mario Macalli questa mattina presso la sede ufficiale a Firenze. Tra i temi presi in esame i criteri di iscrizione ai Campionati di Prima e Seconda Divisione per la stagione sportiva 2012-203, la convocazione dell'Assemblea per l'approvazione dei criteri di ripartizione diritti dell'ex legge Melandri e l'approvazione dei criteri per la ripartizione dei corrispettivi federali per la stagione sportiva 2012/2013. "Siamo in attesa di quello che succedera' quando verra' il momento faremo un check sulle squadre che possono essere iscritte ai vari campionati di competenza - ha spiegato al termine del direttivo Mario Macalli - E' difficile dire se ci sara' un 'bagno di sangue' a livello di club che non potranno iscriversi, perche' i dati sono in mano alla Covisoc e non a noi. Possiamo solo capire che non stiamo partendo bene perche' ci sono societa' che gia' stanno facendo fatica, in quanto non hanno pagato il terzo trimestre a livello di stipendi, e quindi partiranno sotto zero nell'annata prossima. Al di la' di questo fatto importante che, riguarda la finanza e l'economicita' delle varie societa', abbiamo la 'spada di Damocle' di non sapere come si concluderanno i processi sportivi e quelli possono causare anche un ribaltamento totale della situazione. L'augurio che si fanno tutti e che facciamo anche noi e' che tutti possano dimostrare di non avere taroccato niente. Ma se questo verra' accertato ci saranno societa' che potranno essere condannate e messe nei nostri campionati. Stiamo molto cauti e tranquilli quindi su questo argomento".

La Lega Pro ha confermato il proprio impegno a spingere i club ad investire sui giovani del proprio vivaio. "Facciamo una politica sui giovani da anni, cosa che da' particolari risultati perche' abbiamo introdotto il vincolo a percepire contributi federali, all'impiego in campo di due-tre giovani che siano almeno Under 20 italiani - ha sottolineato il vicepresidente della Lega Pro, Archimede Pitrolo - Per la prima volta tre rappresentative nazionali, quella Under 19, Under 20 e Under 21, hanno convocato a 'larghe mani' i nostri giocatori. Questi successi dei nostri azzurrini, firmati da nostri ragazzi che giocano in Lega Pro, ci rendono orgogliosi e ci spingono a fare di piu' su questo fronte".

14:45 COMO, 105 ANNI CON IL TOTTENHAM

25 maggio 1907 - 25 maggio 2012: 105 anni di Como. Oltre un secolo fa un gruppo di comaschi decise di fondare la societa'. La nuova dirigenza sta lavorando per rinnovare e potenziare un settore giovanile affinche' torni ad essere il primo bacino di campioni dalla quale attingere nell'immediato futuro e per offrire una stabilita' economica duratura nel tempo. Tanti sono i progetti per i quali si sta lavorando, con l'intenzione di raggiungere risultati importanti. E poi un'amichevole di prestigio fissata per il 21 luglio al Sinigaglia contro i londinesi del Tottenham. Tante iniziative che corrono parallelamente alla costruzione della squadra che il prossimo anno affrontera' nuovamente un campionato sempre piu' importante di Lega Pro.

16:00 SUDTIROL-STROPPA, E' ADDIO

L’FC Südtirol comunica che mister Giovanni Stroppa non sarà l’allenatore della prima squadra nella prossima stagione, 2012-2013. Il rapporto si concluderà secondo la sua naturale scadenza, ovvero il prossimo 30 giugno 2012. L‘FC Südtirol aveva lasciato tempo a mister Stroppa sino a questa mattina per dare una risposta alla proposta di rinnovo offertagli dalla Società. L’allenatore lombardo non ha però potuto rispettare la scadenza, perché raggiunto in questi ultimi giorni da proposte di Società di categoria superiore. Nel rispetto delle esigenze di programmazione da parte dell’FC Südtirol, ma anche delle legittime ambizioni professionali di mister Stroppa, le parti hanno così convenuto consensualmente di concludere il rapporto lavorativo al termine della corrente stagione. L’FC Südtirol ringrazia sentitamente mister Giovanni Stroppa per l’ottimo lavoro svolto e per gli eccellenti risultati conseguiti alla guida della prima squadra, augurandogli le migliori fortune professionali nel prosieguo della sua carriera.

25/05 LE NEWS DI GIORNATA

18:40 MELFI, CONFERMATO BITETTO

Il Melfi (Seconda divisione) ha confermato per la prossima stagione il tecnico Leonardo Bitetto: lo ha reso noto, in un comunicato, la societa' gialloverde. Nella stagione appena conclusa, Bitetto e' stato chiamato alla guida del Melfi a campionato in corso, conducendo la formazione lucana alla salvezza nel girone B.

26/05 LE NEWS DI GIORNATA

20:59 PIACENZA: AGGREDITI TIFOSI

Aggrediti a Prato una decina di supporter del Piacenza, arrivati al seguito della squadra impegnata oggi nella gara di ritorno dei playout di Prima divisione. Secondo quanto ricostruito al momento, intorno alle 18.45 alcuni tifosi del Prato hanno aggredito e assediato i supporter del Piacenza di fronte a un bar in viale Borgovalsugana. Seggiole, pietre e barre di legno sarebbero state lanciate contro il locale, dove i piacentini si sono barricati. I tifosi del Piacenza si erano fermati nel bar minuti prima, dopo aver assistito alla partita di spareggio che ha segnato la retrocessione del Piacenza in Seconda divisione. Sul posto sono immediatamente intervenuti carabinieri, polizia, e vigili urbani, che dopo alcuni minuti hanno riportato la situazione alla tranquillita'. La strada e' rimasta transennata e non percorribile a lungo: sono in corso alcune denunce.

27/05 LE NEWS DI GIORNATA

19:00 PLAY-OFF E PLAY-OUT, GLI SQUALIFICATI

Sono 23 i calciatori squalificati dal giudice sportivo Pasquale Marino dopo le gare di ieri di play-off e play-out. Per due giornate fermati Layeni (Prato), Zanetti (Sorrento), Titone (Virtus Lanciano), per una cervo (Cremonese), Bernardi, Burrai (Latina), Fiuzzi (Monza), Avogadri, Bombagi, Giorgi, Piccinni, Volpe (Piacenza), Bencivenga (Pro Vercelli), Baiocco, Moi, Pepe (Siracusa), Croce (Sorrento), Bedin (Spal), Mattielig, Tombesi (Triestina), Martella (Viareggio), Amenta, Pavoletti (Virtus Lanciano). Tra i dirigenti inibuto fino al 31 marzo e ammenda di 1500 euro a Nicola Radici (Prato), fino al 31 dicembre a ammenda di 3500 euro paolo Toccafondi (Prato) e fino al 30 settembre Andrea Toccafondi (Prato). Tra gli allenatori 4 turni di stop a Sottil (Siracusa), per due Gautieri (Virtus Lanciano), Mariniello (Latina). Tra le societa' ammende a Piacenza di 5.000 euro "per cori raziali" Prato (3.500 euro), Taranto (2.000 euro), Viareggio (1.500 euro), Pro Vercelli (500 euro).

28/05 LE NEWS DI GIORNATA

15:00 I CONVOCATI PER LA GARA CON L'UNDER 21

Parte oggi a Monza l'edizione numero 46 del "Berretti". A contendersi il trofeo, che lo scorso anno ando' all'Entella, ci sono Como, Cuneo, Frosinone e Milazzo. Tra poco piu' di 10 giorni, invece, scende in campo l'Italia Lega Pro di mister Veneri. Giochera' martedi' 12 giugno alle ore 17 con l'Under 21 San Marino a San Marino, Stadio di Serravalle. Questi i convocati: PORTIERI: Bonato (Sambonifacese), Sportiello (Poggibonsi). DIFENSORI: Farina (San Marino), Ghiringhelli (Spal), Giorgi (Piacenza), Masi (Pro Vercelli), Migliorini (Chieti), Turi (Giacomense). CENTROCAMPISTI: Angiulli (Pergocrema), Casiraghi (Tritium), Degeri (Cremonese), Finotto (Sambonifacese), Germano (Pro Vercelli), Maltese (Esperia Viareggio), Perrino (Ebolitana). ATTACCANTI: Benedetti (Prato), D'Errico (Pavia), Tonani (Pro Vercelli).

15:40 SUDTIROL, CAMPO PROLUNGA

Alessandro Campo ha prolungato il suo contratto con l´FC Südtirol per altri due anni, con scadenza giugno 2014. “Siamo contenti di poter ancora contare sull’apporto di Alessandro. Abbiamo trovato subito l’accordo, perché entrambi le parti volevano fortemente proseguire assieme”, ha commentato l’Amministratore Delegato, Dietmar Pfeifer, subito dopo la firma del contratto. Alessandro Campo milita nell’FC Südtirol da gennaio 2009 e ha sin qui totalizzato 97 presenze in 1^ e 2^ Divisione Lega Pro con la formazione biancorossa. Dieci le reti complessivamente segnate con l’FC Südtirol dal 28enne centrocampista di Nichelino.

31/05 LE NEWS DI GIORNATA

I VOSTRI COMMENTI

turco77 - 18/01/12

Mi dispiace x il mister del Feralpi Salò, ma Domenica col Trapani perderanno dinuovo.
Salve alla prossima

segnala un abuso