Buffon e Lichtsteiner salutano la Juve: "Anni indimenticabili, che onore"

Ultimo giorno da bianconeri per il portiere e l'esterno svizzero, che scrivono ai loro vecchi tifosi

E' un giorno di addii ufficiali in casa Juve. Gigi Buffon e Stephan Lichtsteiner, infatti, hanno salutato i tifosi bianconeri per iniziare la loro avventura rispettivamente a Psg e Arsenal. "Diciassette anni in bianconero che si concludono ufficialmente oggi - ha scritto il portiere sui suoi profili social -. Diciassette anni di amici, compagni, lacrime, vittorie, sconfitte, trofei, parole, rabbia, delusioni, felicità e tante, tantissime emozioni. Non dimenticherò mai nulla. Porterò sempre tutto con me". Si attende ora solo l'annuncio del Psg per il contratto, probabilmente di un anno con l'opzione per il secondo.

Parole simili sono arrivate da parte di Lichtsteiner, prima del suo passaggio all'Arsenal. "Cari juventini, oggi è il mio ultimo giorno ufficiale da juventino. Portare questa maglia negli ultimi 7 anni - ha scritto l'esterno svizzero su Facebook - è stato un grandissimo onore, ogni singolo giorno! Vi auguro di continuare la vostra fantastica storia con tanti anni di grandissimi successi e immense gioie. Grazie del vostro incredibile supporto, sarete sempre nel mio cuore. Un abbraccio, Steph". Buffon e Lichtsteiner sono due dei cinque juventini ad aver vinto tutti i sette scudetti consecutivi dell'era Conte-Allegri.

IL SALUTO DI BUFFON

IL SALUTO DI LICHTSTEINER

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X