Juve, Allegri: "Dybala va protetto, CR7 segna di sicuro col Sassuolo"

Il tecnico bianconero: "Troppa pressione su Paulo, se gioca male lo massacrano. Pjanic non gioca, Chiellini forse riposa"

Juve, Allegri: "Dybala va protetto, CR7 segna di sicuro col Sassuolo"

Dopo la pausa per gli impegni delle nazionali, la Juve inizia il suo tour del force col Sassuolo. E Allegri tiene alta la guardia. "Ronaldo? Sta bene e sono sicuro che si sbloccherà domani - ha spiegato -. Per noi sarà uno scontro diretto coi neroverdi". Poi su Dybala: "Devo fare delle scelte. Su Paulo ci sono troppe pressioni, deve riprendersi il posto da titolare. Devo proteggerlo e capire quando è pronto, altrimenti lo massacrano". 

LA CONFERENZA DI ALLEGRI

Dybala
"Non ha giocato perché ho fatto scelte tecniche e di formazione. Le sue qualità non sono in discussione, ma io devo far giocare 11 giocatori. Sono molto contento di come è entrato a Parma l'ultimo quarto d'ora, già con un approccio completamente diverso. Ora ci sarà più spazio per tutti. Paulo deve ritrovare il posto da titolare, come tutti. Mettersi in discussione e lavorare. Poi le scelte le faccio io e qualcuno resta sempre fuori in una rosa di grande valore. Ad ogni modo attorno a lui ci sono troppe pressioni. Se gioca e non fa bene, poi la stampa lo massacra. Allora devo proteggerlo e capire io quando è il momento giusto di farlo giocare. Nel calcio serve equilibrio. Contano solo le caratteristiche dei giocatori. Se giocano Dybala, Manduzkic e Ronaldo quando abbiamo palla è tutto semplice, ma quando non l'abbiamo occorre che tutti si mettano a disposizione della squadra".

Premio Fifa

"Credo che il premio lo meriti Ronaldo per quello che ha fatto. Senza togliere nulla a Modric".

De Zerbi
"E' uno dei più giovani della Serie A. E' bravo, l'ha dimostrato a Benevento. Le sue squadre giocano sempre e sono brave a costruire da dietro. Al Sassuolo ha giocatori di qualità superiore rispetto al Benevento e per noi domani sarà uno scontro diretto stando alla classifica. Hanno esperienza, qualità e gioventù miscelati bene e si stanno facendo valere".

Turnover e Valencia
"Prima pensioamo al Sassuolo, vinciamo e tiriamo avanti. Chi ha giocato due gare in nazionale di seguito difficilmente potrà giocare, ad eccezione di Matuidi". 

Come sta Ronaldo

"Non mi aspetto nulla di diverso da quello che ha fatto nelle prime tre gare. Non ha segnato. Tutti aspettavano lui e ha segnato Mandzukic. Ha lavorato bene e si sbloccherà sicuramente contro il Sassuolo".

Formazione
"Domani gioca Szczęsny, ma Perin è pronto e avrà spazio. Mandzukic giocherà in attacco, per la difesa Chiellini potrebbe invece avere un turno di riposo. Al suo posto potrebbero giocare o Benatia o Rugani, sono in condizione entrambi".

Il rientro dalle nazionali
"Sta bene, può giocare, ma una mezza giornata di riposo gliela potrei dare. Dalle Nazionali sono tornati tutti bene, Douglas Costa, Cuadrado, Alex Sandro. La squadra sta entrando in condizione e secondo me una partita ogni tre giorni farà sì che miglioreremo ancora di più di condizione".

Emre Can
"Pjanic difficilmente giocherà, potrei dargi una mezza giornata di riposo anche se sta bene. Emre Can è in buone condizioni e col Sassuolo potrebbe essere la gara giusta per giocare. Arriva da un calcio diverso e da un periodo lungo di inattività. Non ha 90' nelle gambe e devo vedere anche come sta Khedira"

Il livello della Nazionale
"In italia servono soluzioni. Se c'è un problema, occorre una soluzione. Vanno riviste le idee di calcio. Per andare avanti a volte occorre fare qualche passo indietro. Quello che è stato faccio negli ultimi ottant'anni di calcio non è tutto da buttare. Serve un approccio diverso, con maggiore attenzione sulla metodologia di lavoro delle giovanili e delle scuole calcio. Serve agire con equilibrio nell'interesse generale". 

Gli esterni
"Ho tre giocatori, Cancelo, De Sciglio e Alex Sandro che possono giocare terzini. Se non gioca Alex Sandro sicuramente giocheranno Cancelo e De Sciglio a destra o a sinistra. Su Emre Can devo vedere se gioca Khedira".

Il vice-Pjanic
"Il quel ruolo servono giocatori specifici. Mentre la mezz'ala la puoi aggiustare, quello è un ruolo che il giocatore deve conoscere bene. Bentancur ed Emre Can possono farlo entrambi con caratteristiche diverse".

Il sarrismo e l'allegrismo
"L'Allegrismo non deve entrare nei vocabolari. La cosa che vorrei io è che si facesse qualche passo indietro. Noi abbiamo un ragazzo che è Fagioli e vederlo giocare è un piacere, perché è un ragazzo del 2001 che conosce il calcio. È bello vederlo giocare e non ne escono fuori sempre di questi ragazzi e sarebbe bello non perdere ragazzi così. E credo che per farlo si dovrebbe fare quello che si faceva prima, lavorare sui singoli giocatori. Magari saranno passi indietro, ma un passaggio fatto bene vuole dire un'azione da gol, un passaggio fatto male dà tempo agli altri per farli sistemare. E su questi particolari bisogna lavorare di più, perché il calcio, soprattutto per i ragazzi, è un gioco. Normale che quelli che hanno più estro hanno una sensibilità diversa e quindi devono andare al campo e avere voglia di giocare a calcio, perché se gli facciamo passare la voglia di giocare a calcio mollano".

Il baby Fagioli

"In rosa abbiamo Fagioli. E' un ragazzo del 2001 che conosce il calcio e i tempi di gioco. E' un piacere vederlo giocare".

TAGS:
Calcio
Juve
Allegri
Conferenza

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X