SportMediaset

Serie A: Roma-Inter vale il terzo posto

All'Olimpico gli uomini di Spalletti possono ipotecare la qualificazione Champions battendo la squadra di Mancini

Serie A: Roma-Inter vale il terzo posto

La corsa Champions fa tappa all'Olimpico. Nell'anticipo della 30esima giornata di Serie A va in scena la super-sfida tra la Roma di Luciano Spalletti e l'Inter di Roberto Mancini: le due squadre sono divise in classifica da 5 punti (59 per i capitolini, 54 per i nerazzurri), una vittoria dell'una o dell'altra squadra potrebbe seriamente condizionare la rincorsa a quel terzo posto che vale la partecipazione alla massima competizione europea.

La Roma è in serie positiva in campionato da otto partite partite consecutive, tutte vinte: dopo la sconfitta di misura dello Juventus Stadium, la squadra di Spalletti ha infilato un'imprevedibile filotto di successi consolidando il suo terzo posto. Mancano però ancora otto giornate, e un'Inter ritrovata può ancora dire la sua: i nerazzurri, dopo la sconfitta di Torino contro la capolista Juventus, si sono ripresi battendo Palermo e Bologna e ora vogliono giocarsi fino alla fine le proprie carte.

L'andata a San Siro terminò 1-0 in favore dei nerazzurri, che all'epoca erano addirittura primi in classifica dopo il crollo di inizio 2016: a decidere la sfida del Meazza fu una conclusione da fuori area di Gary Medel, ma la partita fu per larghi tratti comandata dalla squadra di Garcia, che all'epoca era ancora saldamente sulla panchina giallorossa.

TAGS:
Inter
Roma
Serie A