Inter, Spalletti: "Non eravamo più abituati a perdere. Ausilio? Parli la società"

Il tecnico nerazzurro a Premium Sport: "Ce la siamo cercata". E sul mercato replica al ds

Spalletti, foto Ansa

"Dispiace questa sconfitta, anche perché non eravamo più abituati. Ce la siamo andati a cercare". Spalletti commenta così il primo ko dell'Inter in campionato contro l'Udinese. "Nel secondo tempo non siamo più stati capaci di gestire la palla. Oggi non ci è girata tanto bene". Poi replica ad Ausilio: "Difficile migliorare la rosa? Facciamo parlare la società. Penso che non sappia le possibilità di investimento che abbiamo. Valuteremo".

"Nel secondo tempo abbiamo sbagliato troppo, siamo stati timidi nelle scelte da prendere e poi loro sono stati bravi, hanno fatto valere la loro fisicità - ha proseguito Spalletti a Premium Sport - Noi siamo abituati a fare altre cose, questa per noi è una novità, soprattutto per come abbiamo affrontato il secondo tempo. E' successo ma ora dovremo rifare le stesse cose che ci hanno portato fino a questo punto. Inter in calo fisico? No assolutamente no. L'aspetto fisico mi è sembrato a posto anche nella ripresa dove abbiamo sbagliato molto tecnicamente e dove abbiamo aumentato la distanza tra i reparti. La differenza l'ha fatta la gestione errata della palla nel secondo tempo. Noi eravamo convinti di fare un'altra prestazione che evidenziasse la nostra crescita e per certi versi ci siamo anche riusciti".

Capitolo mercato: "Mi aspetto rinforzi a gennaio? Sono stato chiaro in conferenza, poi possiamo dare mille versioni come sempre. Ho detto che dobbiamo far parlare la società sul mercato, non c'è altra interpretazione. Ausilio non penso sappia le disponibilità di investimento della società, una volta saputa penseremo ai giocatori, se non finisce come in estate dove si sono fatti molti nomi e non è arrivato nessuno. La squadra è forte e di livello, poi per forza quando ci sono queste finestre di mercato bisogna riunirsi per fare il punto della situazione anche se siamo convinti della nostra forza che ci può portare fino in fondo".

TAGS:
Calcio
Serie a
Inter
Spalletti

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X