TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Inter, la Curva non perdona Icardi: "Nessun coro per quell'infame argentino"

Il capitano nerazzurro risponde su Instagram: pubblicato il video dopo la sua rete contro la Spal

Inter, la Curva non perdona Icardi: "Nessun coro per quell'infame argentino"

L'ottimo esordio in campionato, con cinque reti nelle prime tre partite vinte, non basta per ricomporre la frattura tra Icardi e la Curva Nord dell'Inter. Domenica scorsa, prima del match con la Spal, gli ultras nerazzurri hanno distribuito ai tifosi la fanzine (una sorta di rivista della Curva Nord) dove in maniera esplicita veniva imposto il divieto di incitare il capitano interista e anche gli altri giocatori: "Non si fanno cori per Icardi - si legge -. Così come per nessun altro giocatore. Non meritano niente".

Un amore mai sbocciato quello tra Icardi e il tifo più caldo dell'Inter. Un rapporto che, anzi, si è interrotto circa un anno fa in occasione della pubblicazione del libro di Maurito, dove il giocatore - secondo i tifosi - avrebbe ricostruito in modo non esatto la lite avvenuta nel 2015 dopo Sassuolo-Inter. "Quando segna, Icardi o chiunque altro, segna l’Inter - si legge nell'ultima fanzine della Curva Nord -. Esultiamo per la maglia, non per questi mediocri uomini (ad essere generosi). Quando lo speaker annuncia la formazione, evitate di urlare il nome di quell’infame argentino".

Una vicenda che certamente non può fare troppo bene all'ambiente nerazzurro, anche se Icardi ha voluto replicare in maniera molto soft a questa forte presa di posizione. Sul proprio profilo Instagram, il centravanti argentino ha pubblicato un video di domenica dove si vede lo speaker di San Siro urlare il nome del capitano interista, subito dopo il rigore dell'1-0. Gol e sorrisi: forse il modo migliore per trasformare questo gelo in affetto.

#MI9 #SanSiro

Un post condiviso da Mauro Icardi (@mauroicardi) in data:

TAGS:
Calcio
Inter
Icardi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X