ICC: l'Inter batte l'Atletico Madrid, decide Lautaro Martinez

Una magia dell'argentino regala il successo ai nerazzurri al Wanda Metropolitano

ICC: l'Inter batte l'Atletico Madrid, decide Lautaro Martinez

Ancora Lautaro Martinez. Nell'ultimo incontro dell'International Champions Cup al Wanda Metropolitano l'Inter batte 1-0 i padroni di casa dell’Atletico Madrid grazie a una conclusione al volo dell'argentino su assist di Asamoah al 31’. Nel recupero del primo tempo i Colchoneros trovano il gol del pareggio con Correa, ma il Var annulla per fuorigioco. Nel finale Handanovic salva su colpo di testa di Vitolo.

LA PARTITA

L’Inter fa la voce grossa al Wanda Metropolitano nell’ultimo incontro dell’International Champions Cup: contro l’Atletico Madrid la formazione di Spalletti trova importanti conferme a una settimana dall’inizio del campionato. In campo scendono Lautaro Martinez e Politano vicino alla prima punta Icardi. Il gioco nelle battute iniziali non è brillante da entrambe le parti, ma gli avanti nerazzurri dimostrano già una buona sintonia cercando e trovando spesso giocate al limite dell’area. Icardi prova a superare Oblak con un colpo sotto ma con scarsa fortuna, Brozovic conclude dalla distanza trovando ancora il numero uno pronto. L’Atletico sembra vivere solo delle giocate di Diego Costa in attacco, l’Inter invece caccia la giocata vincente dal cilindro con Lautaro Martinez: cross di Asamoah dalla sinistra e sul secondo palo la conclusione al volo non lascia scampo a Oblak. Al 31’ i nerazzurri passano in vantaggio. La reazione non tarda ad arrivare con l’Atletico che trova il pari con Correa prima della fine del primo tempo, ma il Var annulla per fuorigioco.

A inizio ripresa la musica sembra cambiare e i Colchoneros ci credono con maggiore insistenza: Godin sfiora la rete di testa, Koke spreca da buona posizione, poi è ancora Martinez a mettersi in mostra per l’Inter andando vicino al raddoppio. I molti cambi influenzano i minuti finali della partita, l’Inter preferisce lavorare sulla fase difensiva non concedendo più varchi ai Colchoneros nonostante l’ingresso di Griezmann. Nel finale i riflettori sono tutti per Handanovic che salva il risultato su un colpo di testa a colpo sicuro di Vitolo. Finisce così: Spalletti supera Simeone 1-0.

IL TABELLINO

ATLETICO MADRID-INTER 0-1
Atletico Madrid (4-4-2): Oblak 6; Juanfran 6 (16’ st Arias 6), Godin 6.5 (16’ st Montero 6), Gimenez 6 (1’ st Savic 6), Filipe Luis 6 (16’ st Gelson M. 6); Thomas 6 (1’ st Rodrigo 6), Koke 6.5 (16’ st L. Hernandez 6), Saul 6 (16’ st Olabe 6), Correa 6.5 (16’ st Vitolo 6); Lemar 6 (16’ st Griezmann 6), Diego Costa 6 (16’ st Kalinic 6). All. Simeone
Inter (4-2-3-1): Handanovic 6; D'Ambrosio 6 (36’ st Ranocchia sv), Miranda 6.5 (15’ st de Vrij 6), Skriniar 6,5, Dalbert 6; Vecino 6 (36’ st Candreva sv), Brozovic 6 (15’ st Borja Valero 6); Politano 6.5 (26’ st Karamoh 6), Lautaro Martinez 7 (26’ st Joao Mario 6), Asamoah 6.5 (15’ st Gagliardini 6); Icardi 6.5. All. Spalletti
Marcatori: 31' Lautaro Martinez
Ammoniti: Diego Costa, Lautaro Martinez

TAGS:
Inter
Atletico madrid
Icc
Amichevole
Icardi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X