Lazio, Inzaghi: "Sofferto da squadra". Pioli ammette: "Lenti e imprecisi"

Il tecnico laziale gongola: "Volevamo questa semifinale, abbiamo meritato"

Lazio, Inzaghi: "Sofferto da squadra". Pioli ammette: "Lenti e imprecisi"

La Lazio in semifinale di Coppa Italia dopo aver eliminato la Fiorentina, obiettivo raggiunto per Simone Inzaghi: "Siamo contenti è quello che volevamo. Abbiamo saputo soffrire da squadra, ma alla fine abbiamo concesso poco all'avversario. La vittoria e la qualificazione sono meritate, vogliamo competere su tutti i fronti e Felipe Anderson ci darà una grande mano". Amareggiato Pioli: "Siamo mancati nel primo tempo. Troppo lenti e imprecisi".

"La vittoria è stata meritata e ci tenevo molto. E' una semifinale importante, anche se con queste partite avremo un fine gennaio e inizio febbraio molto impegnativo, ma è quello che volevamo". Caicedo ko ha costretto Immobile agli straordinari: "Si è allenato poco Ciro, stanotte non stava bene. Non avrei voluto impiegarlo, ma Felipe ha sentito tirare la coscia e mi dispiace perché ci stava aiutando parecchio e stava bene". La Lazio ha faticato un po' nella ripresa: "Ci siamo abbassati anche per merito della Fiorentina che è una squadra molto in salute, ma siamo stati bravi a soffrire da squadra. Abbiamo concesso un solo tiro alla fine soffrendo poco". Incoraggiante Felipe Anderson: "Ha fatto molto bene soprattutto nel primo tempo, anche con sacrificio. Poi è normale che la sua condizione non gli permetta i novanta minuti, ma ci aiuterà tanto in tutte queste partite che faremo". Il mercato è in arrivo: "Prima recuperiamo e pensiamo all'Inter, per tutto il resto ci pensa la società. De Vrij è un campionissimo e spero che possa restare con noi. Caceres? Potrebbe aiutarci, ma non è il momento".

PIOLI: "LENTI E IMPRECISI, E' MANCATO IL PRIMO TEMPO"
"Siamo stati troppo imprecisi nel primo tempo dove siamo un po' mancati. Nella ripresa abbiamo fatto la partita, ma non siamo riusciti a riprendere la sfida anche perché abbiamo giocato poco guardando il tempo effettivo, la Lazio perdeva molto tempo". Chiesa nella prima parte ha giocato molto basso: "Non era nei piani nella prima parte, la Lazio è stata brava ad approfittare dei nostri errori ma siamo stati lenti nell'impostazione". Sottotono Babacar: "Nel primo tempo siamo stati poco lucidi e precisi ed è chiaro che se i palloni puliti non arrivano, gli attaccanti possono soffrire. Nella ripresa siamo stati poco incisivi negli ultimi venti metri". Badelj assente ma non per mercato: "Ho fatto giocare i migliori e non guardo al mercato per queste cose. Badelj ha giocato molto bene a Cagliari ed era stanco, comunque ha giocato Sanchez che è un ottimo giocatore. Dispiace per l'eliminazione". Deludente Saponara: "Il discorso è sempre lo stesso, nel primo tempo non abbiamo fatto bene e sotto di un gol i nostri giocatori offensivi hanno fatto fatica non solo per demeriti propri".

TAGS:
Calcio
Fiorentina
Lazio
Inzaghi
Pioli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X