Lazio, Inzaghi: "Reagiamo e torniamo più forti di prima"

Il tecnico biancoceleste: "C'è un po' di delusione, ma il derby è alle spalle"

Lazio, Inzaghi: "Reagiamo e torniamo più forti di prima"

Simone Inzaghi teme il contraccolpo della sconfitta contro la Roma e vuole subito la reazione in Europa League: "Abbiamo preso atto tutti della sconfitta nel derby. Non cerchiamo nessun alibi, è normale che ci sia delusione ma questo sentimento dovrà servire come crescita per le prossime partite per reagire, come accaduto contro il Napoli". Il tecnico della Lazio è sicuro: "Torneremo più forti di prima".

"Non voglio alibi - continua Inzaghi - ho perso un derby per delle ingenuità commesse da noi. Ho sentito parlare di un arbitraggio casalingo, ma non ci interessa, il derby lo abbiamo perso per errori gravi che negli scorsi derby vinti non abbiamo commesso. Voglio una grandissima reazione, da squadra matura".

Sorrisi per il recupero di Lukaku: "È stato frenato da diversi problemi fisici, l'ultima volta che è andato in Nazionale è tornato con uno stiramento. È un giocatore di grande prospettiva, ci sarà molto molto utile. Chiedo solo che stia bene d'ora in avanti, è un'arma che mi tengo sempre molto volentieri".

A qualificazione già ottenuta, l'Europa League è l'occasione per lanciare i due giovani Palombi e Crecco: "Saranno titolari. Crecco ci ha dato una mano sin da gennaio scorso, segnando anche un gol importante col Palermo e quest'anno ho voluto tenerlo in gruppo, poi per ragioni di lista ho dovuto escluderlo per far spazio a Mauricio. Su Palombi conto tantissimo, si è infortunato ma ora sta bene e si sta allenando nel migliore dei modi".

NANI: "DIMOSTRO CHI SONO"

"Sabato scorso mi aspettavo una bella partita, avevo sentito tanto parlare del derby. Ero molto preparato e ansioso di giocare. Onestamente il gioco non è stato quello che mi aspettavo, la partita non è stata bella, abbiamo perso e siamo tutti molto delusi perché potevamo fare meglio". Così Luis Nani, alla vigilia di Lazio-Vitesse, è intervenuto in conferenza stampa dal Centro Sportivo di Formello. "Abbiamo fatto un buon primo tempo, creando occasioni per segnare. Chiunque avrebbe potuto vincere, lo spettacolo non è stato molto bello. La Roma non è stata superiore a noi, l'aspettiamo al ritorno per dimostrare il vero valore di questa Lazio", ha aggiunto il portoghese.

Per quanto riguarda le sue condizioni, Nani ha detto: "Mi sento molto bene, sono in forma, aspetto l'occasione giusta. Fino ad ora ho giocato poco, come ogni giocatore ho bisogno di minuti nelle gambe per poter mostrare tutte le mie qualità. Sono fiducioso per il futuro, avrò l'occasione per esibire il meglio di me, darò il massimo per farvi vedere il vero Nani". Quindi il capitolo Europa League. "Siamo un grande squadra, in Europa League abbiamo fatto bene e abbiamo l'occasione di crescere partita dopo partita. Per quanto riguarda dove potremmo arrivare in Europa molto dipenderàdall'avversario. Abbiamo tante partite - ha concluso - anche in campionato e entrambe sono competizioni importanti. Se abbiamo i giocatori al massimo possiamo battere chiunque, vedremo chi affronteremo e cercheremo di fare del nostro meglio. Il mister sa chi è pronto per giocare e chi no".

TAGS:
Lazio
Inzaghi
Europa League

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X