Europa League: Arsenal a caccia dell'impresa in casa dell'Atletico Madrid

Stasera le semifinali di ritorno: al Wanda Metropolitano si riparte dall'1-1 dell'andata, il Salisburgo vuole ribaltare il 2-0 subito a Marsiglia

Europa League: Arsenal a caccia dell'impresa in casa dell'Atletico Madrid

Fischio d'inizio alle ore 21.05 per Atletico Madrid-Arsenal (si parte dall'1-1 dell’andata) e Salisburgo-Marsiglia (2-0 per i francesi nel primo round): semifinali di ritorno di Europa League con in palio due pass per la finale di mercoledì 16 maggio a Lione, con l’Atletico Madrid di Simeone e il Marsiglia di Garcia in vantaggio dopo l'andata, ma che stasera si ritroveranno di fronte avversari davvero pronti a tutto.

ATLETICO MADRID-ARSENAL Da un lato i Colchoneros di Simeone forti dell'1-1 strappato con sofferenza all'andata, dall'altro l'Arsenal di Arsene Wenger alla sua ultima stagione alla guida dei Gunners dopo 22 anni di militanza. Alle ore 21.05 ci sarà il calcio d'inizio al Wanda Metropolitano della semifinale di ritorno di Europa League, dopo l’avvincente andata all'Emirates Stadium con la squadra spagnola in dieci uomini dopo appena 10' per l'espulsione di Vrsaljko (allontanato anche Simeone furioso). Arsenal avanti con Lacazette e ripreso da Griezmann: 1-1 pesante per gli spagnoli che stasera proveranno a conquistare la finale con il supporto di uno stadio che Simeone spera sia ricco di entusiasmo: "Abbiamo bisogno di uno stadio pieno - ha spiegato il tecnico presentando il match - che supporti la voglia di passare il turno dei nostri giocatori. Questo è ciò che ci interessa. Non pensiamo ad un ciclo finito dell'Arsenal, hanno un grande allenatore e grandi giocatori come Ozil". Dall'altro Wenger che vorrebbe lasciare con un trionfo europeo: "Non so cosa farò la prossima stagione, ora voglio solo portare a termine il mio lavoro - ha spiegato Wenger - c’è da dare il massimo fino alla fine. Sono concentrato esclusivamente sull'Arsenal, voglio chiudere nel migliore dei modi questa storia d'amore". Gara arbitrata dall'italiano Gianluca Rocchi con gli inglesi che dovranno assolutamente segnare nel nuovo stadio dell’Atletico che non subisce gol davanti al suo pubblico da gennaio, per una serie di 11 partite fra tutte le competizioni. Arsenal e Atletico non si erano mai affrontate prima in competizioni Uefa. Venendo alle formazioni, gli spagnoli si affideranno tra i pali ad Oblak, eroe della gara d'andata, mentre in attacco si scalda il duo "pesante" formato da Diego Costa e Griezmann. Wenger lancerà Lacazette unica punta e alle sue spalle la fantasia di Ozil e Mkhitaryan. Spettacolo assicurato.

SALISBURGO-MARSIGLIA
L’andata ha premiato i francesi 2-0 grazie alle reti di Thauvin e N’Jie, ma gli austriaci stasera nella Red Bull Arena (ore 21.05) proveranno a ripetere l’impresa offerta contro la Lazio nei quarti di finale (sconfitti 4-2 all’andata a Roma ma vincenti 4-1 al ritorno). Il Salisburgo, infatti, non perde in casa dal novembre 2016 e da allora ha collezionato 30 vittorie, di cui 9 su 10 nel 2018. Il Marsiglia di Garcia punterà forte sulla vena realizzativa del bomber Mitroglu, supportato dalla fantasia di Ocampos, Payet e Thauvin. Il Salisburgo di Marco Rose lancerà Dabbur e Hwang supportati da Schlager a caccia di una rimonta per entrare nella storia. Arbitrerà il russo Sergei Karasev.

TAGS:
Europa league
Atletico madrid
Arsenal
Salisburgo
Marsiglia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X