Mediaset Premium

Roma, Nainggolan si fa male: Real a forte rischio

Problema agli adduttori per il belga, Spalletti pensa a Keita (o Vainqueur) nel 4-2-3-1

Dzeko, foto Lapresse

Se Spalletti vuole l'impresa in Champions, la missione della Roma non inizia bene: nella rifinitura al Bernabeu, Radja Nainggolan ha dovuto lasciare il campo di gioco per un infortunio agli adduttori della coscia destra. E' a forte rischio per la sfida contro il Real, quindi Spalletti pensa alle alternative: nel 4-2-3-1 con Dzeko punta, a fianco di Pjanic sono in ballottaggio Keita (in vantaggio) e Vainqueur.

L'allenamento, cominciato alle 18 e aperto a giornalisti e pubblico, ha quindi portato la cattiva notizia del problema a Nainggolan, che ha raggiunto gli spogliatoi dopo appena dieci minuti: sembra molto difficile che possa farcela per martedì sera. Continua invece il buon momento di forma di El Shaarawy, autore di una tripletta nella partitella. Ci sarà bisogno di lui per recuperare lo 0-2 dell'andata. Dal canto suo, Zidane recupera Marcelo e conferma il 4-3-3 in cui, rispetto all'andata, si vede Bale al posto di Benzema (infortunato).

LE PROBABILI FORMAZIONI DI REAL MADRID-ROMA

Real Madrid (4-3-3): 1 Navas, 15 Carvajal, 3 Pepe, 4 Sergio Ramos, 12 Marcelo, 19 Moodric, 14 Casemiro, 8 Kroos, 10 Rodriguez, 11 Bale, 7 Ronaldo. (13 Casilla, 2 Varane, 23 Danilo, 16 Kovacic, 22 Isco, 18 Vazquez, 20 Jese'). All.: Zidane.
Roma (4-2-3-1): 25 Szczesny, 24 Florenzi, 44 Manolas, 87 Zukanovic, 3 Digne, 20 Keita, 15 Pjanic, 11 Salah, 8 Perotti, 22 El Shaarawy, 9 Dzeko. (26 De Sanctis, 13 Maicon, 35 Torosidis, 4 Nainggolan, 21 Vainqueur, 14 Falque, 10 Totti). All.: Spalletti.
Arbitro: Szymon Marciniak (Pol).

TAGS:
Calcio
Champions League
Roma
Radja Nainggolan

Argomenti Correlati

CLICCATE E VOTATE

La Roma può fare l'impresa in Champions?