Inter, Icardi: "Possiamo giocarcela con chiunque"

"Il gol? Sono capitato lì... Iniziare così ci dà tanta forza"

Inter, Icardi: "Possiamo giocarcela con chiunque"

La sua gemma ha dato il via al forcing finale che ha regalato all'Inter un successo sul gong pesantissimo. Miglior debutto per Mauro Icardi non poteva esserci in Champions League. "Il gol? Sono capitato lì, da dietro, sono rimasto fuori dall'area, grazie ad Asamoah che mi ha messo una palla fantastica. Siamo consapevoli che siamo forti, possiamo giocarcela con chiunque, anche se siamo partiti così così in campionato", ha detto l'argentino.

"Questa gara l'aspettavamo da tre mesi. Iniziare così ci dà tanta forza anche per fare bene in campionato. Ci lascia tanta fiducia, l'atmosfera giusta per continuare a far bene. Non ci immaginavamo una gara del genere, dobbiamo stare calmi. Non so se si tratta della gara della svolta, ma speriamo di far bene nelle prossime gare. Vecino? Beh, è capitato due volte in area e ha fatto due volte gol...", ha aggiunto.

VECINO: "GOL UN SEGNO DEL DESTINO"

Quattro mesi dopo Matias Vecino ha firmato con un suo gol una partita decisiva per la Champions dell'Inter. "Abbiamo creduto fino in fondo alla vittoria. L'importante è crederci e ci siamo riusciti. Si tratta di un successo che può darci la svolta. Ma conta sempre il presente, ora dobbiamo pensare ad altro. Il gol? Beh, un segno del destino, ci abbiamo creduto. Una gioia forte, emozione grande come il gol contro la Lazio valso la qualificazione in Champions", ha detto.

PERISIC: "ABBIAMO PROVATO IL TUTTO PER TUTTO"

"È una vittoria molto importante, adesso giochiamo fuori casa contro il PSV e poi ci sono le due partite contro il Barcellona. La prima partita era importantissima e penso che abbiamo fatto bene, abbiamo lottato fino all'ultimo minuto e dimostrato anche carattere. Dopo aver subito gol, negli ultimi venti minuti abbiamo provato il tutto per tutto e alla fine abbiamo vinto. Era la prima volta in Champions League per il 50% dei nostri giocatori e quindi non era facile. L'importante è che abbiamo vinto e adesso dobbiamo concentrarci sulla Serie A e sulla partita contro la Sampdoria" le parole di Ivan Perisic.

SKRINIAR: "TERZINO? SEMPRE A DISPOSIZIONE"

Milan Skriniar ha commentato così: "Abbiamo tirato fuori tutto quello che avevamo, è una vittoria fondamentale: abbiamo dimostrato di essere una squadra forte. Il mister oggi aveva bisogno che giocassi come terzino destro e mi sono messo a disposizione, ma la cosa più importante è aver vinto stasera. Questa vittoria rimette a posto questo inizio di stagione, ora dobbiamo continuare cosi'".

Argomenti Correlati

VOTATE

Inter, la vittoria col Tottenham sarà la svolta?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X