TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

Mediaset Premium

Champions, Chiellini contro il Real: "Quanto avete pagato? Succede sempre così, e ora è toccato a noi"

Prima il gesto in campo, poi le parole negli spogliatoi: "E' successo anche al Bayern, non siamo i primi né gli ultimi"

Champions, Chiellini contro il Real: "Quanto avete pagato? Succede sempre così, e ora è toccato a noi"

Una rabbia incontenibile che sfocia nel gesto inequivocabile sul campo prima e nelle parole pronunciate negli spogliatoi poi. Come e più di Buffon. Perché Giorgio Chiellini proprio non è riuscito ad accettare quello che è successo nei minuti di recupero al Bernabeu. Il gesto del difensore della Juve subito dopo il rigore fischiato dall'arbitro Oliver a favore del Real non lascia dubbi: "Voi pagate, voi pagate", con la mano a mimare il gesto del pagamento rivolto ai giocatori spagnoli.

Poi le parole davanti alle telecamere, altrettanto chiare: "Fra andata e ritorno è successo di tutto. In Europa succede spesso così. Resta quanto fatto sul campo, abbiamo fatto una grande partita e ci abbiamo sempre creduto. Nei prossimi anni l'obiettivo di alzare la coppa passerà anche da episodi come questi. Il rigore era tutto tranne che netto, rivedendolo mi viene da ridere. L'arbitro dovrebbe essere la persona che si vede di meno in campo, deve avere personalita. Ci è passato il Bayern prima di noi, non siamo stati i primi e non saremo gli ultimi. Dopo stasera ci meritiamo di vincere il settimo scudetto e la Coppa Italia".

TAGS:
Chiellini
Soldi
Champions
Real
Rigore
Arbitro

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X