Mediaset Premium

Braida: "Al Barça serve un difensore, Ibra ama Milano"

"Pogba giocherà in una grande squadra, Dybala è un grande"

Braida: "Al Barça serve un difensore, Ibra ama Milano"

Ariedo Braida ha svelato, in un'intervista esclusiva a Premium Sport, i piani di mercato del Barcellona: "Serve sicuramente un difensore vista l'età alta del reparto. Pogba? Sicuramente andrà a giocare in una grande squadra anche se milita già in un top club. Se dovesse lasciare la Juve credo possa finire al Barcellona o al City o al Psg. Dybala? E' un grande giocatore". L'ex ds del Milan conosce molto bene anche Ibrahimovic: "Lui ama Milano e quindi potrebbe decidere di tornare".

"Il calcio italiano vale al massimo gli ottavi di finale? Il questo momento purtroppo la realtà è questa. Poi chiaramente ogni anno si spera di fare sempre meglio, la Juve nella scorsa stagione è andata in finale, quest’anno però le squadre italiane sono state tutte eliminate. Vuol dire che abbiamo fatto un passo indietro. Soltanto una questione di soldi? No, direi che sono la qualità e il gioco che contano. Alla fine il gioco paga: se si ha una squadra che pratica un buon calcio, alla fine ottieni i risultati. La fortuna ti aiuta a volte ma il gioco è la cosa più importante".

Come si migliora questo Barcellona?
"Questa è una grande società, abbiamo una grande squadra con un grande allenatore. E’ difficile prevederlo ma bisogna sempre migliorarsi. Forse per un fatto d'età in difesa abbiamo bisogno di un giocatore, il reparto arretrato ha la maggiore criticità. Messi, Surez e Neymar sono molto legati anche fuori dal campo? Si, sono molto amici. E’ tutto come si dice e come si vede".

TAGS:
Champions League
Braida
Barcellona