SportMediaset

Serie A: stasera Carpi-Roma, incrocio da brividi

I giallorossi di Spalletti inseguono il poker di vittorie ma gli emiliani hanno bisogno di punti salvezza

Serie A: stasera Carpi-Roma, incrocio da brividi

Dopo lo spettacolare 5-2 di Lazio-Verona, il turno spezzatino della 25a giornata di Serie A propone il secondo anticipo: allo stadio Braglia c’è Carpi-Roma, un match che mette in palio punti pesanti. I giallorossi, reduci da tre vittorie di fila, inseguono il poker che, in attesa di Fiorentina-Inter di domenica sera, li proietterebbe da soli al terzo posto. Gli emiliani, dal canto loro, hanno bisogno di punti per tenere vivo il sogno salvezza.

Condizionata dalle voci sull'ormai probabile addio del ds Walter Sabatini a fine stagione e, soprattutto, dall'imminente sfida di mercoledì sera all'Olimpico contro il Real Madrid nell'andata degli ottavi di finale di Champions League, la Roma ha il delicato compito di restare concentrata su una sfida, quella contro il Carpi, che non ammette passi falsi. Dopo i successi contro Frosinone, Sassuolo e Sampdoria, la squadra giallorossa è tornata prepotentemente in corsa per il terzo posto, obiettivo che in caso di ulteriore vittoria contro gli emiliani diventerebbe molto concreto. Spalletti sembra intenzionato a ricorrere a un ampio turnover in parte obbligato dalle assenze, su tutte quella di Totti. In attacco sicura una maglia da titolare per Dzeko, a centrocampo out De Rossi che proverà a recuperare per il Real e ballottaggio Vainqueur-Pjanic con il primo favorito. Castori risponde con un 3-5-2: il tandem d'attacco sarà composto da Mancosu-Mbakogu. All'andata all'Olimpico non ci fu partita: vinsero 5-1 i giallorossi.

TAGS:
Serie a
Carpi
Roma

Argomenti Correlati