TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

De Sanctis lascia la Nazionale: "Ultima volta in azzurro"

Il portiere lo ha comunicato a Prandelli e alla squadra

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

De Sanctis, Lapresse

Morgan De Sanctis lascia la maglia azzurra. Ad annunciarlo è stato lo stesso portiere nel giorno del suo 36esimo compleanno: "Ragazzi, mi dispiace, ma questa è la mia ultima volta in nazionale". Il giocatore ha comunicato la sua decisione prima al c.t. Prandelli e poi alla squadra nella riunione che ha preceduto Malta-Italia. "Ho deciso di lasciar spazio al nuovo che avanza per dare la priorità ad altro", ha spiegato dopo il match.

Una scelta ragionata, quella di De Sanctis (6 presenze in Nazionale), che ora dedicherà ogni sforzo al Napoli: "Ho parlato con il mister e con i ragazzi in questi giorni ed ho preso questa decisione. Ho fatto le giuste riflessioni e ho deciso di lasciar spazio al nuovo che avanza per potermi godere altre cose e dare la proprità ad altro. Questa scelta non è stata facile perché lascio un grande gruppo pieno di valori tecnici ed umani. Darò tutte le mie energie per il Napoli".

Un pensiero, infine, va ai suoi successori: "La speranza è che in Brasile si riesca a vincere superando l'ultimo ostacolo come non siamo riusciti a fare nell'ultimo Europeo. Comunque lascio la Nazionale in buone mani: Marchetti, Sirigu e Viviano sono un gruppo di portieri fortissimo".

I VOSTRI COMMENTI

antibeceri - 27/03/13

GRANDE MORGAN

segnala un abuso

antibeceri - 27/03/13

onore ad un grande portiere stimatodalCT che dopo che lo ha mandato via dalla nazionale ci ha ripensato,capendo che era l'unico 2 in cui credere,un grazie a prandelli mossa intelligente.

segnala un abuso

sannajuve92 - 27/03/13

finalmente ti levi dalle palle, intanto eri inutile in nazionale e meno male hai quasi finito la carriera così la smetti di lamentarti sempre, ti brucia che la juve quando eri giovane non ti ha tenuto

segnala un abuso

francijuve89 - 27/03/13

finkè c'è buffon nn c'è spazio x nessuno... peccato x de sanctis... va bè ci sarà 1 altro a prendere il suo posto...

segnala un abuso