TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Rigore inesistente: arbitro arrestato per abuso d'ufficio

Secondo l'accusa l'arbitro avrebbe favorito apertamente la squadra di casa dello Spartak

Rigore inesistente: arbitro arrestato per abuso d'ufficio

In Serbia la polizia ha arrestato un arbitro di calcio accusato di abuso d'ufficio per aver palesemente favorito una squadra in un incontro del massimo campionato nazionale disputato lo scorso fine settimana. Come riferiscono i media, a finire in manette è stato il giudice di gara Srdjan Obradovic, che domani comparirà dinanzi a un giudice di Novi Sad (nord). La partita in questione è quella della Superliga serba fra Spartak di Subotica e Radnicki di Nis, squadre entrambe in corsa per un posto in Europa League.

Secondo l'accusa l'arbitro avrebbe favorito apertamente la squadra di casa dello Spartak, assegnandole due rigori, uno dei quali assolutamente inesistente, e dirigendo la gara in maniera non imparziale. L'arbitro Obradovic, secondo i media, gia' in passato e' stato al centro di polemiche e contestazioni furiose per decisioni discutibili o apertamente errate.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X